Home News Meghan Markle, la decisione della Regina Elisabetta sul royal baby

Meghan Markle, la decisione della Regina Elisabetta sul royal baby

CONDIVIDI

A pochi mesi dal parto la Regina Elisabetta avrebbe preso una decisione drastica per il royal baby di Meghan Markle e il Principe Harry

La Regina Elisabetta prepara il piano di divorzio: "Meghan è un cancro da estirpare subito"
Queen Elisabeth – Meghan Markle

Meghan Markle si è arresa dinanzi alla decisione della Regina Elisabetta per il suo bambino, così come vuole la corona.

La decisione della Regina

Prima di sposare Harry, Meghan sapeva benissimo che entrando a far parte della Royal Family avrebbe dovuto sottomettersi a regole ferree e protocolli non sempre piacevoli. La Duchessa ha dovuto subire molti attacchi e anche il presunto piano di divorzio milionario, mentre cercava di mettere la sua vita a posto e non fare la fine che tutti si aspettavano.

Tra le tante cose da sopportare, adesso c’è anche la decisione della Regina Elisabetta nei confronti del piccolo che sta per nascere – figlio di Meghan e Harry.

La legge dei Windsor

Secondo una delle tante leggi da seguire quando si diventa a far parte della casa Reale Inglese è una del 1917. In questo caso, per andare nel dettaglio, il titolo principesco è limitato solamente ai parenti più stretti – ciò significa che il figlio di Harry e Meghan non sarà mai riconosciuto come Principe/Principessa.

Nonostante sia circolata la voce che l’ex attrice avesse convinto la nonna di Harry a ripensarci, questa non ha desistito seguendo il volere di Re Giorgio V.

In poche parole, il nascituro di casa Windsor non sarà mai chiamato “Sua Altezza Reale” ma potrà ottenere il titolo di Duca di Dumbarton, ducato ereditato da Harry.

Questo bambino nascerà settimo in successione al trono, in quanto il Principe Reale unico e vero sarà solo George – figlio di Kate e William.