Home News Meghan Markle e Harry lasciano la casa in campagna: “Troppo cara per...

Meghan Markle e Harry lasciano la casa in campagna: “Troppo cara per noi due”

CONDIVIDI

A poche settimane dalla nascita del figlio di Meghan Markle e Harry, la casa in campagna viene lasciata per ridurre le spese.

Meghan Markle e Harry lasciano la casa in campagna: "Troppo cara per noi due"
Meghan Markle

Anche i reali risparmiano, per questo Meghan Markle e Harry hanno preferito lasciare la casa in campagna di Cotswolds in quanto troppo cara per loro due.

Meghan e Harry lasciano la campagna

Harry e Meghan hanno deciso di rinunciare alla loro residenza prediletta, ovvero il cottage di campagna a Cotswolds. Una regione molto amata dagli inglesi a sole due ore dall’eccentrica Londra che regala momenti di tranquillità assoluta, in mezzo alla natura più selvaggia.

Questo cottage – che era stato preso in affitto dalla coppia – si è rivelato essere troppo caro per i due sposini nonostante le entrate dei contribuenti e quelle che derivano dagli immobili di proprietà.

Come è risaputo, Harry e Meghan dopo il matrimonio hanno deciso di non abitare a Kensington Palace insieme a William, Kate e altri membri della famiglia per avere la loro privacy soprattutto in vista dell’arrivo del bambino. Una mossa che sembra essere sbagliata, anche se i rumors segnalano un trasferimento a Frogmore Cottage – lussuosa villa che la nonna Regina Elisabetta avrebbe donato loro come regalo.

La cameretta del bambino

Ed è proprio nella nuova residenza che Meghan ha predisposto la cameretta del suo bambino, allestita e pronta ad accoglierlo. Secondo le fonti reali avrebbe prediletto un colore neutro con toni del grigio e del bianco – così da potersi adattare al sesso del bambino ancora non svelato.

A quando la data del parto? Non è ancora chiaro, esattamente come il sesso, anche se la scadenza potrebbe essere proprio Aprile 2019.