Home Spettacolo Maxi multa per Francesco Chiofalo: “Sono inc*****o”

Maxi multa per Francesco Chiofalo: “Sono inc*****o”

CONDIVIDI

Chiofalo: “Un film horror, una cosa terrificante” così descrive la sua giornata.

Ieri Francesco Chiofalo ha vissuto una terribile giornata.

Ecco cosa è successo 

In questo ultimo periodo Francesco Chiofalo, detto anche Lenticchio, sta facendo molto parlare di se.

Pochi giorni fa ha dichiarato di essere partito fino in Turchia, a Istanbul, per sottoporsi a un ennesimo ritocchino al volto, ovvero si è rifatto il naso.

E’ partito senza la sua fidanzata salernitana Antonella Fiordelisi (girano voci che si sono lasciati).

Lui ha affermato:

Ogni volta che mi guardavo allo specchio riuscivo a vedere solo questo naso gigante in mezzo alla mia faccia… Immagino che molti di voi non reputavano il mio naso enorme, ma vi assicuro che io lo vedevo gigante e non vedevo l’ora di fare questa operazione da tanto tempo.”

Per fortuna l’operazione è andata bene, ovviamente non sono mancate le critiche da parte dei fan.

Ma ora si è cacciato di nuovo nei guai. 

“Sono inc*****o” il duro sfogo di Chiofalo

Ieri Lenticchio ha raccontato nelle sue Stories Instagram di essere stato multato.

Ha dichiarato:

“Avete presente quelle giornate stupende dove va tutto super bene? Ecco la giornata che ho passato io è tutto l’opposto, un maledetto film horror, una cosa terrificante e vi dico la verità sono piuttosto inc*****o”

Di solito Francesco è sempre molto educato, non dice parolacce ma ieri ha passato un momento difficile.

Infatti si è sfogato senza alcun freno. Ha raccontato:

“Oggi sono dovuto andare a pagare una multa, una multa fatta dai vigili alla mia macchina”.

Rivela che la cifra è davvero alta infatti è di ben 621,60 euro e dice: “Sono nero!” ma da buon cittadino la multa l’ha subito pagata. 

Perché è stato multato?

Chiofalo spiega:

“Praticamente ho lasciato la macchina nella stessa identica via sotto casa, dove lascio la macchina da anni, succede che io scendo di casa, vado dove ho parcheggiata la macchina ma la mia macchina non c’era più.

L’aveva ritirata un carro attrezzi perché i vigili dopo non si sa dopo quanti anni si sono ricordati che la strada è privata e mi hanno rimosso la macchina e fatto una multa di 600 euro.”

Tiene a precisare che nella via non era presente nemmeno un cartello o una segnaletica che indicasse il divieto di parcheggio. 

Una giornata davvero pessima per l’influencer, sicuramente la prossima volta farà più attenzione.