Home News Maturità 2020, al via l’esame di Stato anomalo per gli studenti italiani

Maturità 2020, al via l’esame di Stato anomalo per gli studenti italiani

CONDIVIDI

La maturità 2020 è iniziata oggi 17 giugno e tutti gli studenti italiani sono stati chiamati ad affrontare un nuovo passo importante per la loro vita.

Maturità 2020, al via l'esame di Stato anomalo per gli studenti italiani

Ci siamo, oggi 17 giugno per milioni di studenti italiani è arrivato il giorno della tanto discussa Maturità 2020.

Come si svolge l’esame di Stato 2020?

Un esame di Stato completamente differente perché i ragazzi non potranno contare sul supporto degli altri compagni di scuola, ma dovranno agire in solitaria con un solo orale e niente scritti.

Mezzo milione di studenti italiani si vedono quindi affrontare una delle prove più importanti della propria vita, considerando che mai come quest’anno tutto si svolgerà in maniera totalmente anomala.

Come sappiamo non ci son prove scritte ma solo un maxi orale che sarà discusso davanti alla Commissione interna e ad un Commissario esterno. Il Ministro Lucia Azzolina è presente a Bergamo, simbolo della città più colpita dalla pandemia:

“Sono emozionata per voi, siete forti”

Mascherina obbligatoria per tutti quanti, ma i ragazzi potranno toglierla durante il loro colloquio tenendo una distanza pari a due metri dagli esaminatori. Il Ministro Arcuri ne ha fatte recapitare in tutti gli Istituti italiani che devono affrontare questa prova importante.

Quali sono le misure di sicurezza?

Le prove in piena sicurezza dovranno essere svolte in totale sicurezza, visto che i ragazzi entrano nuovamente a scuola dopo 4 mesi. La pulizia è il primo step importante non solo la sanificazione ed igienizzazione per ogni sessione degli studenti – ma anche il gel per le mani posto ad ogni ingresso e ad ogni uscita.

Le aule saranno areate continuamente e pulite almeno due volte al giorno: se il candidato vorrà portare con sé un accompagnatore, questo dovrà indossare la mascherina e rispettare le distanze di sicurezza.

Il voto finale

Il voto finale quest’anno verrà calcolato in maniera totalmente differente dal solito, con il massimo di 100/100.