Home Personaggi Mario Tozzi, chi è il geologo e divulgatore scientifico? Vita privata e...

Mario Tozzi, chi è il geologo e divulgatore scientifico? Vita privata e carriera

CONDIVIDI

Chi è Mario Tozzi, il geologo e divulgatore scientifico, conduttore su Rai 3 del programma Sapiens – Un solo pianeta

Mario Tozzi

Scopriamo tutti i segreti del celebre divulgatore e scientifico e geologo Mario Tozzi!

Chi è Mario Tozzi

Nasce a Roma, il 13 dicembre del 1959, sotto il segno zodiacale del Sagittario. Consegue una laurea in Scienze Geologiche con il massimo dei voti presso l’Università degli Studi La Sapienza di Roma.

Oggi è un geologo e divulgatore scientifico, che si occupa delle ricerche sull’evoluzione geologica del Mediterraneo centro-orientale presso il Consiglio Nazionale di Ricerca.

Tra i suoi incarichi di maggior rilievo vi sono quello di responsabile per la divulgazione della Federazione Italiana Scienza della Terra e quello di presidente del Parco Nazionale Arcipelago Toscano. Dal 2013 ricopre il ruolo di commissario del Parco Regionale dell’Appia Antica.

Noto nel mondo dello spettacolo italiano grazie al suo debutto nel 1996, anno nel quale partecipa a svariate puntate del programma di successo Geo&Geo.

Dopo tre anni diventa inviato speciale del programma King-Kong e inizia a condurre trasmissioni del calibro di Gaia – Il pianeta che vive, Terzo Pianeta, La gaia scienza, Allarme Italia e gli speciali Atlantide – Storie di uomini e di mondi.

Nel 2015 ritorna alla conduzione in tv con il programma Fuori luogo e nel 2017 è presenta fissa nel cast della nuova edizione di Kilimangiaro.

Nel 2020 conduce su Rai 3 un nuovo programma, Sapiens – Un solo pianeta.

Vita privata e curiosità

Vista l’estrema discrezione che contraddistingue Mario Tozzi, non si hanno molte informazioni riguardo la sua vita privata. Non è noto neanche se sia sposato, abbia dei figli o abbia perlomeno in corso una relazione sentimentale.

L’uomo possiede un profilo attivo su Instagram, che vanta 18mila follower, dal quale purtroppo non è possibile trarre molte informazioni. Dal social in questione emerge la passione per la divulgazione scientifica e l’amore per i viaggi.