Home Spettacolo Marino Bartoletti in lacrime rivela del tumore: ‘Forse ce l’ho ancora’

Marino Bartoletti in lacrime rivela del tumore: ‘Forse ce l’ho ancora’

Il grande Marino Bartoletti a “Oggi è un altro giorno” ha svelato la sua lotta contro un tumore: “Lo sport mi ha insegnato a battermi…”

Un annuncio che ha lasciato senza parole la conduttrice. Marino Bartoletti ha spiazzato Serena Bortone e tutti gli altri ospiti di Oggi è un altro giorno quando ha raccontato del suo tumore, malattia che nessuno sapeva di avere.

Marino Bartoletti e il tumore

Non è stato facile per il noto cronista sportivo aprirsi e raccontare la malattia che lo ha afflitto per anni e che potrebbe essere ritornata.

Marino Bartoletti, la battaglia contro il tumore

Un’intervista molto intima quella che Marino Bartoletti ha voluto rilasciare alla collega Serena Bortone. La giornalista/conduttrice ha affrontato, infatti, un tema molto delicato: quello della malattia. A quanto pare il cronista ha per anni lottato contro il tumore. Marino rivela:

“Ho avuto sei mesi di terapie importanti, due mesi di radioterapia e la prima cosa che mi sono regalato dopo tanto tempo è venire qui da te a parlare di Sanremo”.

Marino non si arrende ed è sempre positivo verso il futuro. Nonostante la voce rotta dall’emozione, ha svelato la dura lotta contro il tumore.

Solo dopo una lunga assenza, il cronista ha trovato la forza e il tempo di tornare in TV a parlare del suo grande successo “La cena degli dei”. Marino ha colto l’occasione per parlare della sua malattia scoperta solo lo scorso anno:

“Io ho avuto un tumore e forse ce l’ho ancora, perché le analisi definitive saranno fatte alla fine di giugno. Puoi immaginare con che pudore io possa manifestare questo tipo di cose. È giusto che si sappia perché siamo personaggi pubblici”.

In effetti storie come la sua possono essere di sprono a tutte le persone che purtroppo lottano contro la malattia.

 

Bartoletti si commuove in diretta

Il cronista con la sua solita umiltà ha svelato al grande pubblico di Rai 1 il dramma degli ultimi mesi dalla scoperta del tumore e le pesanti cure alla quale ha dovuto sottoporsi:

“È una cosa che è scoppiata la scorsa estate e per fortuna è stata presa per tempo. Devo benedire almeno quattro angeli che si chiamano Eugenio, Carlo, Giovanni e Marinella che hanno dei titoli professionali oltre a dei nomi e dei cognomi, mi hanno dato una grande mano e mi sono affidato a loro”.

Difficile trattenere la commozione quando si raccontano drammi simili, la stessa conduttrice ha fatto fatica nel trattenersi. Bartoletti non sa ancora se la malattia è del tutto scomparsa. A giugno dovrà sostenere nuovi accertamenti, ma al pubblico dichiara

“No, ho provato non dico fatalismo, ma ho provato quello che lo sport mi ha insegnato. Battersi fino all’ultimo minuto, io mi sto ancora battendo con decoro. Sogno un’estate bellissima con le persone che mi vogliono bene, con una in particolare e spero che questa parte scura della mia vita la possa mettere subito alle spalle”.

Non possiamo che fargli i nostri auguri di pronta guarigione.