Home Televisione ‘Scandalo in studio, Maria De Filippi una furia’: anticipazioni Uomini e...

‘Scandalo in studio, Maria De Filippi una furia’: anticipazioni Uomini e donne 18 settembre

CONDIVIDI

Uomini e Donne anticipazioni oggi 18 settembre 2019, Maria De Filippi è costretta a mandarlo via

Maria De Filippi
Maria De Filippi

Oggi andrà in onda il primo appuntamento della stagione con il trono classico di Uomini e Donne. Stando alle ultime anticipazioni, nella prima puntata c’è già uno scandalo che fa infuriare, non poco, Maria De Filippi.

Pare che un nuovo volto del programma abbia deciso di prendere in giro la redazione, senza successo: ecco cosa è accaduto.

Maria De Filippi su tutte le furie: il motivo

Tra poche ore, andrà in onda su Canale 5 il primo appuntamento con il trono classico di Uomini e Donne. Secondo quanto riportato in rete, la prima puntata si prospetta ricca di colpi di scena. Cosa è successo? I nuovi tronisti sono Giulio, Giulia, Sara e Tommaso. Secondo quanto riportato dal sito di gossip Il Vicolo delle News, in studio si sono presentati una serie di ragazzi per corteggiare Sara Tozzi, la nuova tronista. Tra questi anche Javier Martinez che ha pensato di poter aggirare alle regole previste del dating show di Canale 5.

Il giovane, noto per aver preso parte in veste di tentatore a Temptation Island, è stato eliminato dal programma. Episodio che ha fatto molto infuriare Maria De Filippi.

La reazione della conduttrice

Il corteggiatore è riuscito, fin dalla sua presentazione, a colpire Sara che ha deciso così di portarlo in esterna. Ma una volta in studio è arrivata una pesante segnalazione da parte di una persona molto vicina al ragazzo. Di cosa si tratta? Una serie di prove che dimostrano che il ragazzo non è single. Nel dettaglio, pare che la sua  ragazza abbia mandato una serie di Screenshot ad un giornalista che ha immediatamente contattato la redazione del programma.

Javier Martinez è stato mascherato dalla redazione di Uomini e Donne e la moglie di Maurizio Costanzo  lo ha eliminato. Un atteggiamento simile è contro le regole della trasmissione-