Home Spettacolo ‘Voleva rapporti carnali, non ce l’ho fatta’ Maria De Filippi, il rifiuto...

‘Voleva rapporti carnali, non ce l’ho fatta’ Maria De Filippi, il rifiuto dietro le quinte di Uomini e donne: la scandalosa confessione del cavaliere

CONDIVIDI

Uomini e Donne di Maria De Filippi, “Avrebbe voluto subito ufficializzare la relazione, anche con effusioni e rapporti fisici”,  le dichiarazioni del cavaliere

Maria De Filippi
Maria De Filippi

Una delle trasmissioni più amate del pomeriggio è, senza alcun dubbio, Uomini e Donne. Il programma, ideato e condotto da Maria De Filippi, riesce a catturare l’attenzione dei telespettatori perché si occupa di aiutare le persone a trovare l’amore della loro vita ma di certo non manca il sano divertimento. Di recente, un noto cavaliere del parterre maschile ha parlato a cuore aperto di quanto è accaduto con una dama lontano dai riflettori. Ecco cosa ha detto.

Maria De Filippi, dichiarazioni piccanti

Da un pò di anni a questa parte, la vera protagonista del trono over è Gemma Galgani che sembra proprio non riuscire a trovare il ‘suo principe azzurro‘. In una recente intervista, il suo ex corteggiatore ha svelato i reali motivi che si celano dietro alla scelta di non frequentare più la dama torinese. Nel dettaglio Jean Pierre ha rilasciato un lunga intervista al magazine di Uomini e Donne in cui spiega cosa  l’ha spinto ad allontanarsi definitivamente dalla dama torinese.

La loro frequentazione è terminata a causa del comportamento assunto dalla Galgani nei suoi confronti. Di cosa si tratta?

Le parole di Jean Pierre

Intervistato dal magazine  interamente dedicato al dating show di Canale 5, Jean Pierre ha precisato che i due avevano un bel rapporto ma non la vede come una compagna che possa stare al suo fianco. Il cavaliere ha poi spiegato il motivo che l’ha portato ad allontanarsi da lei:

“ (…)Avrebbe voluto subito ufficializzare la relazione, anche con effusioni e rapporti fisici, ma io non ero a quel punto: lei corre troppo. Con me, per lo meno, è andata così.”

Jean Pierre ha poi aggiunto:

“Troppo possessiva, troppo per l’inizio di una semplice conoscenza. Questo, inevitabilmente, mi ha allontanato”.