Home Spettacolo Maria De Filippi sanguinante: aggredita a Uomini e donne, scene censurate

Maria De Filippi sanguinante: aggredita a Uomini e donne, scene censurate

CONDIVIDI

Una scena da splatter. Maria De Filippi sanguinante perché aggredita con una testata da un uomo del pubblico di Uomini e donne: ecco cos’è successo.

Una scena da brividi quella filmata negli studi di Uomini e donne: Maria de Filippi con naso sanguinante per una testata di un fan arrabbiato.

Uomini e donne, Maria De Filippi aggredita

Ma cosa è successo veramente? La scena, non è mai andata in onda, ma è tutto stato comunque ripreso dalle telecamere.

LEGGI ANCHE –> Uomini e donne, morta nel sonno la famosa dama: programma in lutto

LEGGI ANCHE –> Offesa brutale per Maria De Filippi: la regia copre l’audio della collega ma si sente tutto

Maria De Filippi aggredita da un fan incattivito

Non tutti sanno di quello che è accaduto negli studi di Uomini e donne, Maria De Filippi è stata aggredita da un fan che le avrebbe dato una forte testata che le avrebbe provocato anche un copioso sanguinamento.

Stiamo parlando ovviamente, non di una scena reale, ma di una scena di un film che avremmo dovuto vedere in Jeeg Robot d’Acciaio, nel 2015. I registi del film hanno girato la scena che hanno però poi censurato, tagliandola dalla pellicola. Non è poi questa l’unica scena che non ha visto la luce sul grande schermo.

Le altre scene del film cancellate

Secondo lo sceneggiatore Nicola Guaglianon, le scene tagliate non sono poche. Tra queste ce n’è una in cui Claudio Santamaria alias Enzo e Luca Marinelli alias Lo Zingaro avrebbero dovuto avere un violentissimo scontro all’interno di un McDonald’s, ma anche dentro gli studi Mediaset di Uomini e Donne.

La scena dell’aggressione a Maria è stata forse ritenuto troppo violenta. Ma come nasce la scena? Luca Marinelli ( Lo Zingaro) fan sfegatato di Renato Zero, personaggio che ha voglia di diventare qualcuno nel mondo dello spettacolo, entrato a Cinecittà, avrebbe dovuto fare un provino per Uomini e Donne.

La fila delle persone da provinare è lunga: dopo una giornata ad aspettare il proprio turno, gli addetti ai lavori non lo fanno entrare poiché troppo volgare e con un abiti non adatti. La security quindi gli blocca l’ingresso ai provini.

Luca Marinelli però arrabbiato scavalca tutti e riesce ad arrivare al cospetto della padrona di casa. Dà una terribile testata a Maria e ruba il trono della trasmissione e se lo porta fino al canile. Sicuramente una scena che in molti non avrebbero dimenticato.