Home Cronaca Marc Gisin perde i sensi e si schianta a centodieci all’ora, paura...

Marc Gisin perde i sensi e si schianta a centodieci all’ora, paura per il discesista

CONDIVIDI

Marc Gisin perde i sensi e si schianta a 110 all’ora sulla neve. Grande paura per il discesista svizzero, portato di corsa in ospedale

Grande momento di paura per il discesista svizzero Marc Gising, caduto nella Saslogn della Val Gardena.Le sue condizioni al momento sembrano stabili, anche se l’incidente sulla pista è stato molto grave, il giovane ha perso i sensi scivolando per ben 110 km privo di sensi.

Marc l’impatto fatale

L’impatto per il discesista svizzero però ha causato diverse fratture al bacino e 4 costole rotte, al momento secondo la sorella Michelle, le sue condizioni sono stabili, anche se è stato un momento davvero terribile. Fiato sospeso per Saslong, che ha assistito al terribile incidente del giovane discesista a 110 Km orari. L’impatto è stato fatale, fianco e testa hanno battuto forte sulla neve ghiacciata. L’uomo pare aver perso i sensi nella caduta scivolando inerme  sulla discesa.

Le condizioni di Marc Gisin

i soccorsi sono stati quasi immediati, a prendere il giovane privo di sensi, un elicottero atterrato proprio sulla pista. I medici del pronto soccorso hanno immediatamente intubano Marc e rianimato, ma è rimasto incosciente per molto tempo. Il giovane discesista è stato trasportato subito nell’ospedale di Bolzano le sue condizioni non sembrano gravi, ma dovranno passare oltre le 48 ore per ritenere l‘atleta fuori pericolo.

Marc ha riportato però diverse frattura, tra cui quella al bacino e quattro costole rotte, fortunatamente il giovane ha ripreso conoscenza e le condizioni al momento sembrano essere stabili.