Home Salute & Benessere Mani rovinate dai guanti usa e getta? Come prendertene cura in 5...

Mani rovinate dai guanti usa e getta? Come prendertene cura in 5 mosse

CONDIVIDI

Hai le mani rovinate dai guanti usa e getta? Sono spesso sudate o si spellano? Ecco come puoi prendertene cura in 5 semplici mosse!

mani e guanti

Se hai le mani rovinate dai guanti usa e getta puoi prendertene cura in 5 semplici mosse!

Il Coronavirus ci ha obbligato ad utilizzare molto frequentemente i guanti usa e getta, il gel igienizzante e le mascherine creando non pochi problemi alla pelle. Per proteggerci dalla possibilità di contagio bisogna indossare questi oggetti ma come possiamo evitare di rovinare la pelle, soprattutto con il caldo?

La pelle del viso ne risente sviluppando la Maskacne, le mani invece si screpolano dopo l’eccessivo uso di gel igienizzante oppure sono sempre umide e sudate a causa dei guanti.

Con il caldo la situazione non sarà più piacevole e sopportabile anzi, sarà anche peggio: la pelle delle mani necessita di “respirare”, più si usano materiali poco traspiranti (plastica dei guanti) e peggiori saranno le conseguenze sulla pelle. Dermatiti, rossori, irritazioni e sfoghi sono solo alcune delle possibili conseguenze!

Mani rovinate dai guanti usa e getta? 5 mosse per curarle

Riconoscerai subito se le mani sono rovinate dai guanti usa e getta perché noterai questi sintomi:

  • aspetto visivo delle mani peggiorato rispetto alla norma
  • spesso troppo umide, sudate e appiccicose, come se fossero “lesse”
  • screpolate e disidratate anche con piccoli taglietti evidenti superficiali
  • dermatite: in questo caso applica solo lozioni apposite

Lo stesso materiale dei guanti, il lattice, potrebbe causare problemi di allergia alla pelle.

5 mosse per curarle

Dovremo portare ancora spesso i guanti usa e getta per proteggerci da possibili contagi, ecco quindi 5 modi per prendersi cura della pelle delle man:

  1. Scrub mani 1 volta a settimana per eliminare le cellule morte, lascia che la pelle si rinnovi. Se le mani sono irritate o lesionate attendere la guarigione della pelle prima di fare lo scrub.
  2. Spalmare una Crema mani idratante a pH neutro almeno 2 volte al giorno o più se si hanno visibili segni di forte disidratazione.
  3. Mettete del borotalco sulle mani prima di indossare i guanti, suderanno molto meno! Oppure provate ad immergerle 2 volte al giorno in una bacinella di acqua calda molto salata oppure acqua e aceto per 15 minuti.
  4. Non lavate troppo spesso le mani con saponi aggressivi o gel igienizzante, fatelo solo se necessario o creerete squilibri nel pH e forti irritazioni a lungo andare!
  5. Prima di andare a dormire spalmate abbondante olio di mandorle sulle mani per lenire rossori e irritazioni da gel o guanti. Indossate dei guanti di cotone traspirante e lasciate agire tutta la notte.

Leggi anche: Creme solari, sostanze chimiche che rimangono nel sangue