Home Cronaca Mamma si dà fuoco a Mestre davanti al Tribunale dei Minori: è...

Mamma si dà fuoco a Mestre davanti al Tribunale dei Minori: è gravissima

CONDIVIDI

Una mamma si dà fuoco a Mestre mentre si trovava davanti al Tribunale dei Minori: le sue condizioni sono gravissime

Mamma si dà fuoco a Mestre davanti al Tribunale dei Minori: è gravissima
Tribunale dei Minori di Mestre

Una mamma si dà fuoco a Mestre davanti al Tribunale dei Minori e le sue condizioni sono disperate. Che cosa l’ha portata ad un gesto così estremo?

Il gesto estremo di una mamma davanti al Tribunale

È accaduto questa mattina alle ore 11 tutto in un attimo e una donna si è data fuoco mentre si trovava davanti al Tribunale dei Minori.

Dai primi racconti sembra che la questa donna si sia fermata, cosparsa di liquido infiammabile e successivamente data fuoco senza che nessuno intorno a lei avesse il tempo di fermare il suo tragico gesto.

Nonostante sia tutto da confermare, sembra che la donna avesse in mano un cartello con la spiegazione del suo caso giudiziario, portando alla luce la foto di una bambina e di un uomo. Si evince che la bimba sarebbe in questo momento all’interno di una comunità protetta ma il motivo del suo gesto è ancora sconosciuto agli inquirenti, che stanno indagando su cosa possa averla portata a compiere questo folle e grave gesto.

Le condizioni della donna che si è data fuoco

Sarebbero state le guardie giurate a spegnere le fiamme che avvolgevano il corpo della donna, utilizzando alcuni estintori che si trovavano dentro il tribunale.

Immediato l’arrivo del 118 e il trasporto all’Ospedale dell’Angelo di Mestre. La donna è stata intubata ed è ora stata trasferita al centro grandi ustionati di Padova in prognosi riservata.

Le sue condizioni sono attualmente gravissime e nelle prossime ore si potranno avere dettagli maggiori su questa terribile vicenda.