Home Cronaca Mamma gelosa uccide la figlia di 3 settimane sgozzandola: “Il marito pensava...

Mamma gelosa uccide la figlia di 3 settimane sgozzandola: “Il marito pensava solo alla piccola”

CONDIVIDI

Una giovane mamma sgozza la figlia neonata perché gelosa delle attenzioni del papà: la piccola aveva solo tre settimane di vita

Mamma uccide figlia sgozzandola
Mamma uccide figlia

Folle di gelosia, una mamma ha deciso di uccidere sua figlia. Ecco i dettagli di questa triste vicenda.

Ucraina mamma uccide sua figlia per gelosia

Una giovane mamma di 21 anni è stata arresta a Rivne, città dell’ Ucraina occidentale. La donna ha brutalmente ucciso la sua piccola bambina che era nata solo tre settimane prima perché non sopportava che il marito prestasse attenzione alla bambina.

La donna ha messo in atto un piano diabolico: mentre il padre della bambina è uscito per buttare la spazzatura, la donna ha preso un coltello e si è recata nella stanza dove dormiva la piccola e l’ha sgozzata.

Il movente dell’omicidio: la gelosia

Quando il marito è rientrato a casa ha trovato il corpo della bambina in una pozza di sangue. L’uomo ha chiamato immediatamente i soccorsi ma la ferita alla gola ha causato la morte della piccola. Secondo quanto riportato dal sito ‘globalist.it‘, la suocera della donna in una intervista ad una TV locale ha spiegato cosa è successo quel triste giorno. La nonna della piccola ha raccontato che mentre il figlio si è allontanato per portare fuori la spazzatura, la moglie ha afferrato un coltello da cucina e ha tagliato la gola di sua nipote.

La donna ha poi spiegato il movente del folle gesto della giovane mamma:

” La mamma invece era solo gelosa delle attenzioni che tutti avevano nei suoi confronti. Soprattutto aveva paura che il marito potesse amare la bambina più di quanto amasse lei”

In passato la donna, la cui identità non è stata rivelata per questioni di privacy, ha sofferto di disturbi psichici e lo scorso anno ha  sofferto di meningoencefalite.