Home News Maltempo flagella il Nordovest: scuole chiuse, frane e linee ferroviarie bloccate

Maltempo flagella il Nordovest: scuole chiuse, frane e linee ferroviarie bloccate

CONDIVIDI

Nordovest ancora flagellato dal maltempo che pian piano si sposterà anche verso Sud e Isole maggiori

Maltempo flagella il nordovest: scuole chiuse, frane e linee ferroviarie bloccate
Maltempo flagella il nordovest

La situazione del maltempo sta flagellando tutta la parte Nord dell’Italia con esondazioni, evacuazioni e chiusura dei tratti ferroviari.

Evacuazioni e scuole chiuse ad Alessandria

Alessandria – Piemonte – è stata colpita duramente da questa ondata e sono oltre 20 i Comuni che segnalano dissesti e gravi problemi con allagamenti e smottamenti.

Alcune fonti locali parlano di evacuazione per alcuni abitanti che sono residenti in case situate in zone ad alto rischio. La Protezione Civile ha attivato il sistema di motopompa – sacchetti di sabbia e uomini pronti ad entrare in azione per distribuire questi importanti strumenti alla popolazione.

Il torrente è esondato a Gavi – 253 mm di pioggia che è caduta in sole 24 ore come afferma l’Arpa. Il torrente Nerone è esondato e una scuola è stata evacuata con ordine che tutte le scuole restino chiuse durante la giornata di oggi.

Un episodio tra i tanti rigurada un anziano che mentre si trovava nella sua Fiat Panda è stato travolto dall’acqua e trascinato: prontamente ha contattato i Vigili del Fuoco che sono riusciti a prestargli soccorso.

La situazione in Liguria

Continua la lotta contro il brutto tempo in Liguria, dopo la chiusura del tratto ferroviario Genova Milano – Torino Genova e Genova Ovada – salvo aggiornamenti.

Un edificio di Rossiglione è stato evacuato dopo che una frana lo ha travolto, ferendo un anziano e invitando 20 famiglie ad abbandonare le loro case il prima possibile. Gli stessi sono stati accolti all’interno della palestra condominiale allestita per l’occasione.

Tempesta di fulmini e acqua con esondazione di due rii di Savona – rientrati successivamente negli argini, anche se resta la paura di un nuovo episodio.

La situazione del maltempo in Lombardia

Milano è stata devastata dal nubifragio con allagamenti e importanti disagi, così come gran parte della Lombardia con alcune scuole rimaste chiuse per sicurezza e infiltrazioni d’acqua.

Il fiume Seveso continua ad essere sotto osservazione, per timore che possa esondare.