Home News Italia investita dal maltempo, allerta rossa su molte zone: quali sono le...

Italia investita dal maltempo, allerta rossa su molte zone: quali sono le previsioni per la settimana

CONDIVIDI

E’ allerta rossa per il maltempo che sta investendo l’Italia in questi giorni tra scuole chiuse e disagi. Quali le previsioni della settimana?

maltempo
maltempo

L’Italia è investita dal maltempo che crea non poca paura e disagi. Record a Venezia e allerta rossa al sud: ecco cosa accadrà nei prossimi giorni.

Allerta rossa, acqua alta e scuole chiuse

L’Italia è in ginocchio e la maggior parte delle Regioni sono in allerta rossa per tutti i disagi che stanno emergendo con scuole chiuse per sicurezza.

L’allerta rossa interessa le Regioni di

  • Calabria
  • Basilicata
  • Sicilia

L’allerta gialla interessa

  • Lazio
  • Umbria
  • Emilia Romagna
  • Friuli Venezia Giulia
  • Lombardia
  • Veneto
  • Toscana
  • Sardegna

Le scuole continueranno a restare chiuse sino a nuovo ordine in molti Comuni, tra cui Taranto – Lecce – Napoli – Venezia – Catanzaro – Reggio Calabria. Non solo scuole ma anche estrema difficoltà di circolazione per le zone colpite vento e forti piogge.

Non mancano i disagi su Roma dove ci sono tantissime strade allagate e strade chiuse per incidenti che hanno mandato il traffico in tilt.

Da ieri pomeriggio le Eolie sono isolate, con Aliscafi e traghetti bloccati. Non meglio la situazione per Lipari dove un fiume di pomice ha allagato a maggior parte delle località.

Matera è allagata e sulla vicina Montepontino c’è stata una tromba d’aria che ha colpito e spaventato gli abitanti con caduta di alberi e pali della luce. Il vento ha soffiato per 150Km/h e le strade dei Sassi sono diventati fiumi in piena.

Venezia è invasa dall’acqua alta, con previsioni di alzata sino a 150 centimetri come non succedeva da tantissimi anni. Situazione difficile anche in Sardegna e a Napoli per il vento fortissimo e le piogge battenti.

Quali sono le previsioni per la settimana?

Secondo gli esperti per questa settimana non è previsto un miglioramento, con l’arrivo della neve abbondante all Nord.

Nella giornata di domani non mancheranno ancora piogge eccezionali e vento forte soprattutto al Sud con rischio allagamenti. Le condizioni saranno ancora severe e da tenere sotto controllo, con allerta in tutta Italia.