Home News Maltempo a Milano, tetti crollati e alberi caduti: una vittima

Maltempo a Milano, tetti crollati e alberi caduti: una vittima

CONDIVIDI

Oltre 150 gli interventi di soccorso dei vigili del fuoco nel capoluogo lombardo. La zona più colpita dall’ondata di maltempo è l’altomilanese.

maltempo napoli lombardia

Una vittima si è registrata nel varesotto. Le previsioni per i prossimi giorni.

Ondata di maltempo in Lombardia

Una perturbazione atlantica che ha causato danni in tutta la penisola e che sembra destinata a perdurare anche nei prossimi giorni. È l’ondata di maltempo che ha colpito la Lombardia, soprattutto nella zona settentrionale, ma non solo.

Danni anche in Campania, Calabria e Centro Italia. Un runner di 59 anni, disperso da giovedì scorso, è stato ritrovato senza vita nel Varesotto. L’uomo era uscito di casa per una corsa, quando un forte temporale aveva fatto straripare il torrente, che lo aveva poi travolto.

Nell’area di Luvinate sono state evacuate alcune abitazioni ed è stata attivata l’unità di crisi locale. La provincia di Varese è stata una delle zone più colpite dall’ondata di maltempo. Diverse le scuole che hanno subito danni, molti gli alberi caduti ed i fienili allagati.

Crolla un tetto a Napoli

Danni ingenti si sono registrati anche nel capoluogo campano. Come riferisce anche La Repubblica, infatti, un albero è caduto in strada, nel quartiere Vomero, danneggiando un’auto in sosta.

Problemi ben più gravi nella zona della Pignasecca, a ridosso dell’area pedonale di Napoli: il vento forte ha distrutto una tettoia, che si è riversata in strada. Fortunatamente non si sono registrati feriti, anche per via dell’assenza di pedoni.

La Protezione civile regionale ha prorogato l’allerta meteo a tutta la giornata oggi, sabato 26 settembre, riducendone però la gravità, da arancione a gialla.

Problemi si sono registrati anche in autostrada, con allagamenti e disagi sull’A3 Napoli-Salerno. Centinaia le richieste d’intervento giunte ai vigili del fuoco.

Intanto, per i prossimi giorni, la situazione non sembra migliorare: previste ancora piogge e temporali su tutta la penisola.