Home Politica Mali, si celebra in piazza il colpo di Stato

Mali, si celebra in piazza il colpo di Stato

CONDIVIDI

Arrestato, tramite colpo di Stato, il presidente Ibrahim Boubacar Keita ed il premier Boubou Cisse.

Mali statoSono migliaia i cittadini del Mali scesi in piazza a festeggiare la fine del governo di Ibrahim Boubacar Keita e del premier Boubou Cisse grazie ad un colpo di stato. I cartelli, esposti da molti cittadini, infatti, recitano “Missione Compiuta”

Molti i personaggi politici del Mali ad esprimersi sulla vicenda

“Sono felicissima. Abbiamo vinto. Siamo venuti qui per ringraziare tutto il popolo del Mali perché è la vittoria del popolo”

Con queste parole esprime la propria soddisfazione tramite un addetto stampa la sostenitrice dell’opposizione Miriam Cissè.

Allo stesso tempo, invece, molto più cauto un ex militare Ousmane Diallo il quale ha avvertito i soldati di non poter restare al potere a lungo.

Nonostante il paese africano festeggi con gioia il colpo di stato ed il passaggio, come detto almeno momentaneo, ad governo basato su una giunta militare, la comunità internazionale esprime preoccupazione.

Il presidente spodestato, infatti, era stato eletto democraticamente dal popolo. La preoccupazione più grande è per gli estremisti del paese i quali potrebbero approfittare della delicata situazione politica.

Al momento il blocco regionale Ecowas ha sospeso l’adesione del Mali, inoltre, sarebbero state promesse sanzioni ai leader della giunta.

L’ex presidente Keita è stato rieletto nel 2018

Keita era stato eletto nel 2013 ma già dal 2018, anno della sua rielezione, la sua popolarità era scesa a picco. Questa primavera, infatti, all’uomo fu chiesto di rassegnare le dimissioni.

L’ex presidente, infine, è stato arrestato dopo che dei militari hanno circondato la sua abitazione sparando dei colpi in aria.

Al momento al comando della nazione africana ci sarebbe il colonnello Assimi Goita, in passato capo di un’unità militare.