Home Spettacolo Grave lutto a Le Iene, Nadia Toffa e il saluto dei colleghi:...

Grave lutto a Le Iene, Nadia Toffa e il saluto dei colleghi: “Ti vogliamo bene”

CONDIVIDI

Un lutto improvviso che ha scosso la redazione de Le Iene. A dare l’annuncio in diretta proprio i colleghi della Iena napoletana. Nadia Toffa tra i primi

Giulio Golia, Nadia Toffa dà la notizia: morta la mamma
Iene

Una delle iene più energiche di sempre, Nadia Toffa, ha dato un triste annuncio ieri durante la diretta del programma. Purtroppo alla diretta del programma non è potuta essere presente la iena napoletana per un lutto che ha colpito la sua famiglia, secondo le indiscrezioni che stanno cominciando a circolare sul web.

Nadia Toffa saluta in diretta Giulio Golia

Alla diretta de Le Iene di ieri con Nadia Toffa non avrebbe dovuto esserci Filippo Roma. Accanto alla conduttrice e a Matteo Viviani doveva esserci Giulio Golia una de Le Iene più amate di sempre. Il conduttore ha dovuto assentarsi per cause di forza maggiore.

I suoi colleghi lo hanno detto proprio all’inizio puntata, per manifestare la vicinanza e la solidarietà al grande Golia. A quanto pare, il co-conduttore ha subito una gravissima perdita e sta vivendo, usando le stesse parole della Toffa un momento molto difficile.

Un lutto per Giulio Golia

Secondo le prime indiscrezioni che cominciano a circolare sul web, anche se in diretta non è stato chiarito il motivo che avrebbe spinto Golia ad assentarsi alla diretta, pare che sul web si parli di un lutto.

Il sito Today.it rivela che è scomparsa la mamma del giornalista irriverente, una donna che aveva lavorato per molti anni come insegnante e che forse a Giulio aveva trasmesso l’amore per il sapere.

Proprio ieri è andato in onda uno dei servizi che ha lasciato il pubblico più basito in cui Giulio si occupa di smascherare una setta religiosa che schiavizzava alcuni membri di una comunità assoggettandoli fisicamente e psicologicamente.

Non possiamo che fare a Golia le nostre condoglianze e sperare di vederlo quanto prima a lavoro.