Home Spettacolo Luke Perry emerge la vera causa della morte, la moglie: “Avremmo dovuto...

Luke Perry emerge la vera causa della morte, la moglie: “Avremmo dovuto sposarci fra 5 mesi”

CONDIVIDI

Luke Perry, la confessione toccante della compagna Wendy Madison Bauer: ” Dovevamo sposarci tra cinque mesi”

Luke Perry
Luke Perry emerge la verità sulla sua morte

Lo scorso 4 Marzo il Dylan di Beverly Hills, Luke Perry è venuto a mancare, stroncato da un’ischemia cerebrovascolare. L’attore simbolo degli anni ‘80, che ha fatto sognare milioni di ragazze di tutto il mondo, ci ha detto addio, lasciando un vuoto incolmabile. 

La famiglia di Luke, ha preferito seguire le ultime volontà dell’attore, lei cui spoglie sono state sepolte nel tenuta dal lui acquistata nel lontano 1995, nel Tennessee.

In molti  hanno omaggiato il suo ricordo tra cui Shannen Doherty – Brenda Walsh, compagna sul set cinematografico e amica nella vita privata:

“AMICO MIO, TI ABBRACCIO STRETTO E TI PASSO LA MIA FORZA. ORA È TUA”

Ian Ziering – Steve, il quale si dice ancora sconvolto per la morte dell’amico Luke:

“NON CI SONO PAROLE PER RACCONTARE LA MIA SOFFERENZA”

Luke Perry, la confessione straziante della compagna Wendy

Uno straziante retroscena si cela, dietro la morte di Luke Perry, il quale da oltre 11 anni e mezzo era legato sentimentalmente alla sua Wendy Madison Bauer, con la quale sarebbe dovuto convolare a nozze il prossimo agosto 2019. Un sogno svanito per l’improvvisa morte di Luke, il quale ha rappresentato un pilastro fondamentale per la compagna e per i figli stessi. La Bauer ha infatti ricordato l’amore della sua vita con queste dolci parole:

“Gli ultimi 11 anni e mezzo con Luke sono stati i più felici della mia vita. Sono grata di avere avuto questo tempo con lui. Voglio ringraziare i suoi figli, la famiglia e gli amici per il loro amore e supporto. Abbiamo trovato conforto l’uno nell’altro e nella consapevolezza che le nostre vite sono state toccate da un uomo straordinario. Ci mancherà tantissimo”.