Home Politica Luigi Di Maio, il Ministro degli Esteri in Libia: incontro diretto con...

Luigi Di Maio, il Ministro degli Esteri in Libia: incontro diretto con Haftar e Sarraj

CONDIVIDI

Luigi Di Maio vola in Libia come Ministro degli Esteri con l’obiettivo di parlare con Haftar e Sarraj a seguito dei grandi conflitti in corso

Luigi Di Maio
Luigi Di Maio

Luigi Di Maio in Libia come Ministro degli Esteri, al fine di mettere parola su quanto sta accadendo e per fermare Haftar e le sue intenzioni.

Il Ministro degli Esteri in Libia

Come si evince su Ansa, il Ministro degli Esteri italiano è atterrato questa mattina in Libia – Tripoli – dove è atteso per un incontro con Fayez Al Sarraj e il vicepresidente del consiglio presidenziale Siala, insieme al Ministro degli Interni Bashaga.

Un incontro ricco perché dopo questa riunione si dovrà spostare a Bengasi, dove è atteso da Khalifa Haftar per discutere dei prossimi obiettivi in merito alla situazione libica.

Il suo viaggio non si ferma ma prosegue a Tobruk per l’incontro con il Presidente della Camera Saleh.

L’ordine del giorno prevede un discorso molto ampio in merito al conflitto in corso, memorandum e temi centrali che devono essere affrontati quanto prima possibile. Questo viaggio è stato organizzato al fine di poter far notare quanta importanza attribuisca il Governo italiano al dossier libico.

La presentazione del team del futuro

Nella giornata di ieri, intanto, il Ministro degli Esteri ha presentato a Roma il team del futuro per il Movimento 5 Stelle, con l’obiettivo di guardare lontano attraverso il futuro.

Lo si apprende anche da Agi:

“in questi anni mi sono sentito solo. se non ci sono persone legittimate a prendere decisioni insieme a te è difficile condividerle”