Home News Luglio, cosa potete coltivare o seminare nel vostro orto?

Luglio, cosa potete coltivare o seminare nel vostro orto?

CONDIVIDI

L’orto a luglio ha bisogno di mille attenzioni, pochi sanno che alcuni prodotti sono da seminare in questo mese o raccogliere. Scopriamo insieme quali.

orto luglio

Luglio è un mese importante per il nostro orto o frutteto, perché possiamo iniziare a raccogliere i frutti oppure, dovremo seminare qualcosa. Questo mese è molto caldo e dovremo innaffiare con maggior frequenza. Quest’operazione dovrà essere fatta almeno una volta al giorno, meglio la sera. Questo ci permetterà di evitare shock alla pianta, che potrà continuare ad essere produttiva. Le piante appena trapiantate, avranno bisogno di maggior cura e protezione dai raggi del sole troppo forti e diretti.

Cosa possiamo seminare a luglio

In questo mese possiamo utilizzare un semenzaio e seminare all’aria aperta molte piante che poi possiamo trapiantare nel vaso o nell’orto. Per avere un semenzaio, non occorre acquistarlo, possiamo servirci di materiale di recupero. Possiamo servirci di vasetti dello yogurt o contenitori piccoli, a cui poi praticare un piccolo foro. Ricordatevi che è molto importante eliminare i ristagni dell’acqua

Ora vediamo cosa possiamo seminare:

  • Piselli
  • Porro
  • Prezzemolo
  • Rapa
  • Radicchio
  • Ravanelli
  • Rucola
  • Scarola
  • Finocchi
  • Indivia
  • Lattuga
  • Lattughino da taglio
  • Piselli
  • Zucchine
  • Cicoria
  • Fagioli
  • Biete
  • Carote
  • Cavolfiori
  • Cavoli
  • Cavolo cappuccio

Cosa possiamo raccogliere a luglio

Per quanto riguarda il raccolto, questo mese è quello che riserva maggiori sorprese. Per prima cosa, potrete travasare in un vaso più grande le officinali. Nel vostro orto in vaso, ricordatevi di innaffiate con uno spruzzino la mattina e la sera, oltre ovviamente ad eliminare i ristagni nei sottovasi. La raccolta va fatta la sera, insieme alle potature e alla pulizia dalle foglie secche.

Possiamo invece raccogliere:

  • Melone
  • Origano
  • Peperoni
  • Piselli
  • Pomodori
  • Prezzemolo
  • Ravanelli
  • Rosmarino
  • Fragole (nelle zone più fredde)
  • Indivia
  • Lattuga
  • Melanzane
  • Melone
  • Rucola
  • Salvia
  • Zucchine
  • Basilico
  • Biete
  • Cetrioli
  • Cavolo cappuccio
  • Cetrioli
  • Cipolle
  • Fagioli
  • erba cipollina
  • prezzemolo
  • rosmarino
  • menta
  • timo
  • senape
  • melissa
  • lavanda
  • cumino
  • fragole
  • pesche
  • lamponi
  • limoni
  • uva spina
  • mirtilli
  • more
  • ribes
  • susine
  • mele