Home Spettacolo Grande paura per l’attrice di un Posto al sole: ‘Ricovero in ospedale...

Grande paura per l’attrice di un Posto al sole: ‘Ricovero in ospedale per choc anafilattico’: il tremendo racconto di Ludovica Bizzaglia

CONDIVIDI

Paura per l’attrice di Un Posto Al Sole, Ludovica Bizzaglia: “ricoverato in ospedale per choc anafilattico”

Ludovica Bizzaglia
Un posto al sole

Grande spavento per l’attrice di Un Posto al Sole, Ludovica Bizzaglia, durante la sua vacanza in Thailandia: ecco cosa è successo.

Il fidanzato di Ludovica Bizzaglia riverato: il motivo

Una delle attrici più amate e seguite della serie televisiva di Rai Tre, Un Posto Al Sole, è senza dubbio Ludovica Bizzaglia. Nonostante sia entrata nel cast nel 2017, nei panni di Anita Falco, la giovane attrice romana è riuscita a conquistare i fan partenopei e non grazie al suo carattere: una donna forte, determina e con un bel sorriso. Seguitissima sui social, la giovane 23enne ha voluto raccontare cosa è accaduto durante la sua vacanza estiva in Thailandia. Come è noto, la soap napoletana è andata in ferie così anche i protagonisti hanno deciso di prendersi una pausa da lavoro e godersi qualche giorno di relax. ( continua dopo la foto)

Ludovica Bizzaglia
Ludovica Bizzaglia

Sul suo account Instagram, la giovane attrice ha raccontato che il 15 agosto, mentre era a cena con il suo fidanzato, quest’ultimo ha accusato un malore a causa di una reazione allergica alimentare. Ludovica Bizzaglia si è subito resa conto di quello che stava succedendo e ha deciso di agire immediatamente prestando i primi soccorsi. Il giovane è stato poi trasportato presso l’ospedale di Ko Samui e poi ricoverato.

Le parole dell’attrice romana su IG

La giovane attrice ha voluto condividere un episodio spiacevole con i suoi seguaci.

 “Nella serata di Ferragosto Cristiano è stato ricoverato all’ospedale di Ko Samui per una forte reazione allergica alle melanzana, una varietà particolare coltivata in Thailandia”

Ludovica ha poi aggiunto:

“Ha avuto una bruttissima reazione allergica, quasi uno shock anafilattico, è stato malissimo, l’ho riacchiappato per i capelli, l’ho portato subito in ospedale e lo hanno ricoverato”

Per fortuna è andato tutto bene.