Home Casi Luca Sacchi, la verità di Valerio Del Grosso all’interrogatorio con il gip

Luca Sacchi, la verità di Valerio Del Grosso all’interrogatorio con il gip

CONDIVIDI

Per l’omicidio di Luca Sacchi il gip sta interrogando Valerio Del Grosso, che ora ha intenzione di dire tutta la sua verità

Luca Sacchi
Luca Sacchi

Valerio del Grosso è davanti al gip di Roma per rispondere e raccontare la verità sull’omicidio di Luca Sacchi.

L’interrogatorio di Valerio del Grosso

Valerio Del Grosso ha chiesto di poter parlare con il gip di Roma per raccontare quanto accaduto durante quella maledetta notte.

La sua è una dichiarazione spontanea ma ha deciso di non rispondere alle domande dirette del Magistrato, con la difesa dell’avvocato Marcucci:

“non volevo uccidere nessuno, era la prima volta che prendevo un’arma in mano”

L’autore materiale della morte del ragazzo romano racconta gli attimi prima dell’omicidio direttamente al Gip. Anche Pirino ha seguito la stessa linea, decidendo di non rispondere alle domande del Magistrato, durante l’interrogatorio di garanzia.

L’avvocato di Giovanni Princi ha evidenziato che il ragazzo ha deciso di avvalersi alla facoltà di non rispondere durante l’interrogatorio di garanzia:

“è addolorato per la morte dell’amico a cui era molto legato. per lui è stato dolorosissimo”

Il legale ha inoltre evidenziato che anche i genitori del ragazzo sono scossi per tutta la vicenda:

“il mio assistito è scosso ed è alla sua prima esperienza detentiva. potete immaginare come sta”

Sottolineando di valutare il ricorso al Riesame a seguito della lettura degli atti.

Articolo in aggiornamento