Home News Lotteria degli scontrini, al via da oggi 1° dicembre: registrazione e procedura

Lotteria degli scontrini, al via da oggi 1° dicembre: registrazione e procedura

CONDIVIDI

Al via la procedura per la Lotteria degli Scontrini da oggi 1° dicembre. Ma qual è la procedura corretta?

Lotteria degli scontrini, al via da oggi 1° dicembre: registrazione e procedura

Parte da oggi la procedura in merito alla Lotteria degli Scontrini con la possibilità di effettuare la propria registrazione. Ma come si procede?

Come partecipare alla lotteria?

Oggi 1° dicembre si da il via a tutte le procedure inerenti a questa lotteria, nonostante il periodo vissuto in Italia – e nel Mondo – non sia dei migliori il Governo manda ugualmente avanti le procedure per tutti gli utenti.

Per poter partecipare a questa lotteria basteranno pochi semplici passaggi, in modalità intuitiva adatta anche ai meno avvezzi in campo tecnologico. Come prima cosa bisogna accedere al sito ufficiale che il Governo ha messo a disposizione con l’inserimento del codice fiscale. Una volta fatto questo è doveroso dare il consenso sull‘informativa della privacy e un codice di sicurezza automatizzato di protezione.

Una volta fatto questo segue la visualizzazione del codice in formato codice a barre e alfanumerico, salvando sullo smartphone (o sul proprio Personal Computer) il codice della lotteria.

Smarrimenti ed esclusioni

È bene evidenziare che per partecipare a questa lotteria, non dovranno essere inseriti codici che riguardano scontrini degli e-commerce: il regolamento detta che i codici dovranno pervernire da un acquisto fisico presso un commerciante che rilascia l’apposito scontrino fiscale.

Nel caso in cui venisse smarrito non ci sono problemi, infatti il portale associa sino a venti codici diversi al proprio codice fiscale che sono utilizzabili in alternativa.

Le estrazioni in merito a questa lotteria saranno settimanali, mensili ed annuali. La regola di base è mostrare il codice lotteria in associazione del proprio scontrino fiscale che riprende la spesa effettuata presso un commerciante fisico e non virtuale.

Lo scontrino verrà inviato ad un sistema della Agenzia delle Entrate denominato “di accoglienza”: per ognuno vengono generati dei Ticket – non cartacei ma virtuali – al fine di partecipare alla estrazione. Lo scontrino fiscale a questo punto non dovrà essere conservato dal partecipante.