Home Spettacolo Loretta Goggi, rivelata la grave malattia: “Ha smesso di funzionare”

Loretta Goggi, rivelata la grave malattia: “Ha smesso di funzionare”

CONDIVIDI

Il dramma dell’attrice raccontato in un’intervista alla rivista “Gente”, scaturito dalla morte del marito a cui è stata legata per tutta la vita.

loretta goggi malattia

Loretta Goggi ritorna in scena con la fiction di Raiuno di Sorelle. Un’esperienza molto bella soprattutto dopo la scomparsa del marito Gianni Brezza avvenuta nel 2011. Non è la prima esperienza come attrice, basti pensare al film Appena un minuto del 2019, alle serie tv come Fai sbagli e Pezzi Unici.

Lo sfogo affidato alle pagine della rivista Gente

Dopo oltre trent’anni di vita insieme, Loretta ha perso una parte di sé con la scomparsa del marito dicendo che tutto si è spento con la morte di Gianni. Per sei mesi la donna non è uscita di casa, restando spesso digiuna senza muoversi in alcun modo.

Nonostante questi digiuni prolungati, non perdeva peso, anzi ingrassava a vista d’occhio. Ad aiutarla sono state una dottoressa e la sorella Daniela che è stata in grado di darle la giusta spinta.

Daniela le dava commissioni da fare giornalmente, aiutandola ad uscire dal dolore. Addirittura con una scusa, l’ha convinta a prendere un aereo per andare in Argentina a trovare la nipote Costanza che abita nel paese.

“Da quel viaggio, ho ricominciato a vivere”

La crudele malattia causata dal dolore

Il dolore l’aveva resa cieca ai bisogni più elementari, ma mai si sarebbe immaginata che avrebbe avuto conseguenze anche sul suo fisico.

A salvarla è stata un’endocrinologa, che viste le condizioni ha saputo prescriverle i giusti esami, farle seguire la giusta dieta. Toccanti le parole usate per descrivere la sua malattia

“il dolore mi aveva bloccato la tiroide, aveva smesso di funzionare. Stavo morendo!”

Con pochi mosse la dottoressa è riuscita a curare Loretta, evitando che si spegnesse così presto. Ora a 69 anni appare in piena forma.