Home Spettacolo Loredana Bertè umiliata rompe il silenzio: “Grazie Rita, tu e Frizzi mi...

Loredana Bertè umiliata rompe il silenzio: “Grazie Rita, tu e Frizzi mi avete dato forza”

CONDIVIDI

Loredana Bertè umiliata, dopo Sanremo rompe il silenzio e ringrazia due persone in particolare sempre nel suo cuore

Loredana Bertè umiliata rompe il silenzio: "Grazie Rita, tu e Frizzi mi avete dato forza"
Loredana Bertè

Loredana Bertè è stata umiliata al Festival di Sanremo sempre da parte dei giornalisti, tanto che sono scesi in campo molti volti noti della televisione in suo aiuto e lei rompe il silenzio.

Loredana Bertè umiliata

Loredana Bertè ha partecipato al 69° Festival di Sanremo e fa parte degli artisti che hanno disertato tutte le ospitate del dopo Festival.

Un lungo silenzio freddo il suo, ritrovatasi ad essere umiliata per l’eliminazione – al contrario di quanto voluto dal pubblico in sala e a casa – ma nello stesso tempo aggettivata in maniera scorretta dai giornalisti presenti in giuria. Insomma, un Sanremo da dimenticare che l’ha portata a dare forfait a Domenica In e a tutte gli altri programmi che potessero nuovamente aprire questa ferita. 

E se Tiberio Timperi su Instagram lancia una frecciatina al veleno, considerandola oramai una cantante senza voce e senza canzoni di successo – altri artisti si sono mobilitati in sua difesa sino a farle rompere il silenzio.

Il ricordo di Fabrizio Frizzi

Su Twitter e in altri canali di comunicazione, sono moltissimi i volti noti che hanno deciso di difendere la cantante Bertè e rimarcare il suo successo e la stima della gente nei suoi confronti.

A farle, finalmente, rompere il silenzio è stata Rita Dalla Chiesa che le ha dedicato un chiaro messaggio di supporto andando contro ai giornalisti e meccanismi di votazione ancora oggi molto discussi:

“Dimentica questo festival di sanremo, il pubblico ti ama”

La cantante ha ringraziato Rita per le sue belle parole e ricorda il tanto compianto Fabrizio Frizzi, sempre presente nel suo cuore.

Messaggi e calore che sicuramente faranno dimenticare alla Bertè questa parentesi.