Home News Londra, pedofilo ripreso mentre approccia ad una bambina di giorno

Londra, pedofilo ripreso mentre approccia ad una bambina di giorno

CONDIVIDI

Una donna ha fermato un pedofilo mentre approcciava con una giovane ragazzina la mattina prima di andare a scuola.

donna ferma pedofilo approccio bambina

A Londra una donna molto coraggiosa è intervenuta per fermare un pedofilo mentre approcciava ad una giovane ragazzina di giorno.

Pedofilo avvinghiato al collo della giovane

In pieno giorno una donna ha notato un uomo avvicinarsi con fare sospetto e losco ad una giovane studentessa. L’ha afferrata per il collo e ha iniziato a camminare attaccato a lei come se nulla fosse.

La donna vedendo questa scena non ha potuto trattenersi e si è precipitata a seguirli, era insospettita e temeva che il tutto stesse accadendo contro la volontà della giovane.

Mentre i due si allontanano inseguiti dalla donna lei sfodera il cellulare e inizia a riprendere tutto. Appena si avvicina di più ai due grida a squarciagola:

Ehi cosa fai con lei? lasciala andare!

L’uomo, visibilmente seccato, risponde di tutto punto intimando alla donna di lasciarlo stare perché la ragazzina era la sua sorella minore:

è mia sorella spostati.

La donna non demorde e continua a chiedergli cosa vuole da lei e di lasciarla stare.

Donna coraggiosa tenta di fermare pedofilo

Senza mai smettere di riprendere la scena con il suo cellulare la donna continua a inseguirli e riferendosi nuovamente al presunto aggressore:

Quindi cosa stavi facendo nell’angolo con lei?

L’uomo non demorde e accelera il passo tenendo stretta la ragazzina, vorrebbe seminare la donna ma quest’ultima non si arrende.

La situazione si fa sempre più tesa e alla fine la povera ragazza esplode e confessa mentre l’uomo la tiene ancora sotto torchio. Riferendosi alla donna le urla piangendo che non ha mai visto quell’uomo, che non è il fratello e che sta morendo di paura.

Una vicenda orribile raccontata dalla sorella della soccorritrice, il video da lei girato è stato pubblicato sui social affinché possa essere un monito per tutti: le bambine e le ragazze che vanno a scuola da sole dovrebbero stare sempre attente e in gruppo.

La sorella della donna ha lasciato delle dichiarazioni con ulteriori particolari dell’accaduto. La donna aveva chiamato la famiglia intimando di avvertire la polizia per una caccia all’uomo.

Le autorità hanno trovato a North Place (Mitcham)  la ragazza ma era tardi, il pedofilo l’aveva coperta con il suo giubbotto e forzata a fare atti sessuali.

L’uomo ora è ricercato dalla polizia di Merton con tanto di foto, si legge su ViaggiNews.it.