Home Politica Prescrizione: bocciato il lodo della renziana Annibali

Prescrizione: bocciato il lodo della renziana Annibali

CONDIVIDI

Lodo Annibali bocciato: non è una valida alternativa al Lodo Conte Bis

Con 49 voti è stato respinto l’emendamento al Milleproroghe che rinviava di un anno l’entrata in vigore della legge.

Il Lodo Annibali è stato respinto nonostante Italia Viva abbia votato l’emendamento al Milleproroghe della renziana Avvocato Annibali.

Le Commissioni Affari costituzionali e Bilancio della Camera hanno bocciato la proposta renziana di rinviare di 12 mesi la riforma Bonafede sulla prescrizione.

Inoltre, è stato respinto anche il Lodo di Lucia Annibali – come si legge su Repubblica, che rinvia alla legge Orlando.

Lucia Annibali: il Lodo Conte Bis è “invotabile”

Parlando del Consiglio dei ministri sulla riforma del processo penale atteso per oggi 13 febbraio, l’Avvocato Lucia Annibali ha sottolineato:

“Non è ancora chiaro il veicolo, noi continuiamo a dire che se dentro la bozza della riforma del processo penale c’è il lodo Conte bis per noi è impossibile sostenerlo, è invotabile”.

Sul ‘lodo Conte bis‘, ovvero la modifica che fa scattare il blocco alla prescrizione dopo una condanna in primo grado e lo rende definitivo solo dopo una seconda condanna in appello, si attende un disegno di legge.

Bonafede: oggi atteso il Lodo Conte Bis in Cdm

Per il momento la riforma sulla prescrizione resta in vigore e

“il ddl sulla riforma del processo penale e il lodo Conte bis dovrebbe andare in Cdm. Sul lodo Conte bis si sta valutando il veicolo normativo migliore”,

sottolinea il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede che afferma:

“non esiste alcun lodo Conte ter. Adesso dobbiamo andare avanti e nel frattempo resta in vigore la riforma della prescrizione”.

Annibali insultata su FB

Insulti choc sui Social:

“Misera infame»

“Luca Varani sei il mio mito”

“ciò che ha fatto è stato poco per una donna viscida come te che si lega a Renzi, ho goduto quando ti ha sfigurata”.

Sono le minacce postate su Facebook che inneggiano l’ex fidanzato Luca Varani, che ha sfregiato il volto della parlamentare di Italia Viva con l’acido.

Bersagliata dagli haters per il suo “lodo” sulla prescrizione, che è stato bocciato, la Annibali non si lascia di certo intimorire.