Home Cronaca Lite tra famiglie a Vigevano, colpisce i bimbi dei vicini con l’acido:...

Lite tra famiglie a Vigevano, colpisce i bimbi dei vicini con l’acido: denunciata

CONDIVIDI

Lite tra due famiglie a Vigevano: una donna ha gettato una sostanza acida sui bimbi del vicino. I piccoli sono finiti in ospedale.

lite vigevano

Denunciata la donna che ha colpito i bambini del vicino di casa mentre era in corso una lite con l’uomo: tragedia sfiorata a Vigevano.

Lite a Vigevano

Una lite che poteva finire in tragedia quella avvenuta ieri a Vigevano. Una donna, di origini egiziane, ha discusso con il vicino di casa, 30enne, suo connazionale.

Come riporta anche Fanpage, la 27enne, al culmine dell’accesa discussione, ha cercato di colpire l’uomo con una sostanza acida, di quelle che si usano per sgorgare i water. Il 30enne, intuite le intenzioni della ragazza, si è fatto da parte e l’acido è finito addosso ai due figli di lui.

I due piccoli, un bimbo di 9 anni ed una di appena 3 e mezzo, sono finiti in ospedale, con numerose ustioni al collo, al volto, alle braccia e alle gambe.

La più piccola è stata trasferita all’ospedale Niguarda di Milano, il fratello maggiore è stato portato all’ospedale di Vigevano. In un primo momento si pensava di trasportarlo a Bergamo con l’elisoccorso, ma pare che i parenti di lui si siano opposti.

Denunciata per lesioni aggravate

Per i piccoli diverse ustioni di terzo grado, ma le loro condizioni sarebbero stabili e la bimba ed il fratellino non sarebbbero in pericolo di vita.

Nell’abitazione della donna sono giunte le forze dell’ordine, allertate dagli altri vicini di casa. La 27enne è stata denunciata a piede libero per lesioni aggravate, perché incinta.

Ancora da accertare i motivi della lite sfociata nel ferimento dei due piccoli e le eventuali responsabilità. I Carabinieri sono al lavoro per ricostruire gli attimi precedenti al dramma.