Home News L’Inter stende il Torino con una rimonta

L’Inter stende il Torino con una rimonta

CONDIVIDI

Si conclude con la vittoria dei nerazzurri la 32^ giornata di campionato

Torna al successo l’Inter nel posticipo della 32^ giornata di campionato di Serie A dopo la sconfitta subita in casa col Bologna per 2-1 ed il pareggio arrivato quasi allo scadere a Verona. 3 punti che non solo ridanno morale alla squadra, ma che consentono addirittura di riagganciare la Lazio al 2^ posto, seppur a pari merito.

Dall’altra parte il toro veniva dalla vittoria per 3-1 sul Brescia, la quale sembra aver dato alla squadra granata lo slancio decisivo per la salvezza. Al momento, infatti, il Torino occupa la 16° piazza a 34 punti, lontana 5 lunghezze dalla zona retrocessione. Passando alla gara, sono stati proprio quest’ultimi a passare in vantaggio con la 15° rete stagionale del “Gallo”, Andrea Belotti. La partita, da qui, ha seguito un pò lo stesso filone dell’ultimo match di campionato dei nerazzurri contro il Verona in cui, dopo essere passati in svantaggio, hanno passato il resto del primo tempo ad attaccare senza però trovare lo sbocco vincente.

Nella seconda frazione di gioco finalmente l’Inter si sblocca e lo fa mettendo a segno ben 3 reti nel giro di 13 minuti. Ad aprire le danze, e al siglare il goal del momentaneo pareggio, Ashley Young al 48′ con la sua 3a rete in campionato. 3 minuti dopo i padroni di casa sono meritatamente avanti con il primo goal in Italia di Diego Godin. A chiudere definitivamente i giochi “el toro”, Lautaro Martinez, che dopo le ultime prestazioni un pò sotto tono torna finalmente ad essere decisivo.

In questa ripresa di campionato però non c’è un attimo per riposare, infatti, già quest’oggi saremo proiettati in una nuova giornata di campionato, a partire dal suo anticipo Atalanta- Brescia. L’incontro sarà importante per ambedue le formazioni, ricordiamo, infatti, che l’Atalanta è ancora in piena lotta per i primi 4 posti mentre il Brescia è chiamato ad un impresa per sperare di restare in Serie A anche durante la prossima stagione.