Home News Liguria, allerta rossa: scuole chiuse e forti venti. Le previsioni per le...

Liguria, allerta rossa: scuole chiuse e forti venti. Le previsioni per le prossime ore

CONDIVIDI

L’Italia sarà ancora percorsa da forti venti e maltempo: ecco tutti gli ultimi aggiornamenti sulla situazione di allerta meteo per le prossime ore in Liguria

Maltempo Liguria
Maltempo Liguria

In arrivo quattro giorni di maltempo con allerta meteo in molte regioni italiane per forti venti e mareggiate. La più colpita la Liguria, ecco tutti gli ultimi aggiornamenti.

Le perturbazioni in arrivo, venti e mareggiate

Come riporta infatti ilMeteo.it questo sarà un venerdì da incubo a causa di perturbazioni in serie molto forti che percorreranno il territorio nazionale in varie ondate.

I venti saranno anch’essi molto violenti e daranno vita a mareggiate che si prevedono molto intense.

Il maltempo dovrebbe iniziare già da oggi 19 dicembre interessando prima il Piemonte e la Liguria con nubifragi.
A rischio allagamenti, frane e smottamenti.

Il maltempo andrà ad interessare in seguito Toscana e Lazio e sui rilievi alpini si registreranno nevicate di oltre 100 centimetri.

L’allerta meteo in Liguria

Al Sud la situazione sarebbe più felice con sole che splende ma al contrario la zona costiera della Liguria secondo le previsioni sarà la più colpita.

Arpal ha infatti emanato l’allerta rossa su tutta la regione ligure a partire dalle 8 di domani 20 dicembre fino alle 21.
In seguito diventerà arancione fino alla mezzanotte.
Nella zona di Levante e nell’entroterra invece resterà rossa fino alle 24.

Ovviamente sono già stati emanati ordinanze comunali di chiusura di tutte le scuole ed altri istituti scolastici.

I principali comuni si sono già attivati infatti, essendo ancora vivo il ricordo degli ingenti problemi causati dall’ondata di maltempo dello scorso novembre.

Il venerdì nero dunque per il maltempo costringerà quasi tutti i comuni liguri nel savonese ed in quasi tutte le zone della regione a chiudere scuole, centri anziani, centri giovanili, biblioteche, ed uffici pubblici.

Alcuni disagi per chi doveva partecipare a concorsi pubblici come quello previsto a Tovo San Giacomo che verrà rinviato a data ancora incerta.

Si attendono infatti piogge consistenti, con venti che porteranno burrasche e mareggiate e neve nelle zone interne.