Home News Lindt, tavolette di cioccolato al latte ritirate dal mercato:”Ritrovati pezzi di…”

Lindt, tavolette di cioccolato al latte ritirate dal mercato:”Ritrovati pezzi di…”

CONDIVIDI

Grande choc per gli amanti del cioccolato Lindt, Circa migliaia di tavolette di cioccolato ritirate dal mercato, Ecco per quale motivo

Lidt
Cioccolato Lidt ritirato dal mercato ecco qual’è il motivo

Uno delle marche e del cioccolato migliore di sempre, amato da grandi e piccini è stato ritirato dal mercato. A quanto pare infatti, le tavolette di cioccolato Lindt venivano prodotto con degli ingredienti non idonei al mercato. Il cioccolato potevano mettere a rischio, la salute dei suoi clienti e di tutti i consumatori di questo tipo di cioccolato.

In particolare ad essere ritirato dal mercato, sono state le buonissime tavolette al latte “Bretzel al latte” a causa di ritrovamenti di plastica all’interno del cioccolato. La vendita del cioccolato sarebbe stata sospesa in tutti i negozi e distributori automatici. Purtroppo non è uno scherzo, la cioccolata Lindt al latte è stata completamente eliminata dal mercato.

Un avviso molto importante arriva direttamente Coop Svizzera, che ha chiesto alle persone di riportare, nel caso di acquisto, le tavolette di cioccolato Lidt di nuovo al supermercato o in ogni magazzino dove lo si è acquistato. I soldi spesi per queste tavolette, vi verranno retribuiti e rimborsati. 

Tavolette di Cioccolato e residui di plastica

A quanto pare il cioccolato dell’azienda, presenterebbe delle tracce di plastica molto pericolose per la salute degli uomini. Pare infatti che questi pezzi di plastica derivino da un macchinario usato nella procedura di confezionamento. A segnalare il problema sono stati infatti, alcuni affezionati clienti della marca Lindt che hanno notato la strana e inaudita presenza della plastica all’interno della cioccolata. Ci teniamo a sottolineare però, che il prodotto è venduto soltanto in Svizzera, pertanto, il ritiro non interesserebbe il mercato Italiano.