Home Lifestyle Un letto perfetto come in Hotel? Il trucco per sistemarlo in pochi...

Un letto perfetto come in Hotel? Il trucco per sistemarlo in pochi secondi in modo impeccabile

CONDIVIDI

A chi non piace un letto perfetto come in hotel? Sistemare le lenzuola non è facile. Ma con questo trucchetto bastano pochi secondi

Letto, il trucco per farlo perfetto come in hotel
Letto

In campo militare, un letto ben fatto è un riflesso della disciplina e dell’attenzione di un soldato anche nei minimi dettagli. Anche se non hai fatto il servizio di leva, devi comprendere il valore di un letto ben sistemato, in quanto può dare maggiore pulizia all’intera camera da letto.

È vero, un letto disordinato fa sembrare una stanza sottosopra e anche se hai passato un’ora a pulire tutto il resto della stanza; un letto non curato rende tutto discutibile.

Ma fare un letto è una seccatura, giusto? A chi importa se il nostro letto è curato o semplicemente disfatto?

Un letto ordinato ti dà felicità

Bene, considera questo: uno studio recente ha scoperto che un letto ben fatto può davvero renderti più felice. Pertanto, dovresti imparare a sistemare il tuo letto in pochi minuti – senza perdere eccessivamente troppo tempo – per incrementare la tua serenità.

Il tuo letto non deve essere perfetto, deve solo avere un bell’aspetto in 120 secondi, in modo che tu possa effettivamente mantenere il tuo impegno quotidiano, senza annoiarti.

Iniziamo!

Tutti i passaggi, passo dopo passo

Passo 1: Il tuo primo compito è quello di eliminare tutto dal tuo letto – spogliarlo fino al lenzuolo con angoli: in questo modo, recupererai anche calzini vaganti che sembrano saltar fuori di tanto in tanto. Posiziona i cuscini su una sedia o su una superficie del tavolo.

Passo 2: Successivamente, controlla intorno al tuo materasso e assicurati che il lenzuolo aderente sia ben nascosto, tirandolo.

Passaggio 3: Successivamente, prendi il tuo lenzuolo superiore e stendilo uniformemente, sopra il letto – assicurati di coprire l’intero materasso e che tutti e quattro gli angoli si adagino uniformemente al letto.

Ora, se hai un motivo o un disegno sul lenzuolo, assicurati di posizionarlo con il lato rivolto verso il basso (in modo che appaia “al rovescio”). In questo modo, quando lo pieghi, il ricamo o il motivo potrà essere visibile.

Passaggio 4: La parte successiva si basa sulle preferenze personali: gli angoli del materasso hanno un angolo di 90 gradi perfetto. Quindi, vai su un bordo dell’angolo e prendi una sporgenza dal lenzuolo con una mano e solleva leggermente il materasso con l’altra.

Riponi ordinatamente la sporgenza sotto il materasso. Ora, spostati sul bordo perpendicolare e ripeti, piegando ordinatamente la sporgenza sotto la prima sezione della sporgenza stessa.

Rendi l’angolo pulito, come se stessi avvolgendo un regalo. Angoli non staccati: lascia semplicemente il lenzuolo appeso e assicurati che non penda troppo oltre il bordo del materasso, altrimenti sembrerà sciatto. Idealmente, il tuo piumino dovrebbe coprirlo.

Passaggio 5: Il prossimo passo è lo stesso se usi un piumone, una coperta un copriletto: prendi solo la copertura superiore e, di nuovo, copri uniformemente l’intero materasso.

Quindi, prendi insieme il lenzuolo e la coperta superiore e piegali all’indietro e stendi quanto più possibile per conferire al tutto un senso di ordine.

Passaggio 6: Infine, per completare il letto, prendi i cuscini che hai appoggiato sulla sedia: puoi decidere di appoggiarli sull’orlo ripiegato del lenzuolo o coprirli col piumone/copriletto.