Home Salute & Benessere Le 7 cose che fai sui social media che ti aiutano a...

Le 7 cose che fai sui social media che ti aiutano a perdere peso

CONDIVIDI

Non sentirti pigro nello scorrere il tuo feed di notizie! Pare che Facebook, Twitter e altri siti di social media possano aiutarti a vivere più sano e a raggiungere i tuoi obiettivi di perdita di peso.

social media
social media

Non seguire il cibo indulgente

Annota le ispirazioni sane

Crea il tuo gruppo di supporto

Pubblica le tue foto preferite

È entusiasmante vedere il tuo corpo diventare più snello, quindi vai avanti e mostralo. Quando pubblichi una foto dei tuoi progressi su Facebook, una rete di amici può offrire congratulazioni, supporto e incoraggiamento che ti ispirano a rimanere in pista.
Uno studio della Cornell University ha scoperto che il semplice passare del tempo a esplorare o modificare il profilo di Facebook può aumentare l’autostima, probabilmente perché ti consente di portare avanti il ​​tuo io migliore – ciao, tricipiti tonici! – e celebrare i tuoi successi.

Twitta i tuoi progressi

Usa Twitter per commentare rapidamente i tuoi progressi in tempo reale. I ricercatori dell’Università della California del Sud hanno assegnato a un gruppo di adulti l’ascolto di due podcast nutrizionali e di fitness ciascuno e un altro gruppo di ascoltare podcast oltre a riferire gli allenamenti e connettersi con altri partecipanti allo studio su Twitter.

Ogni 10 tweet nel secondo gruppo corrispondevano a una perdita di peso maggiore dello 0,5 percento. Twitter può essere uno strumento efficace in un programma di perdita di peso a causa del maggiore accesso alle informazioni, responsabilità e supporto sociale, affermano i ricercatori.

Scrivi dei tuoi alti e bassi

Incline al mangiare in maniera emotiva? Blogga tutto a riguardo. Registrare il tuo viaggio di perdita di peso può aiutarti a identificare i fattori scatenanti che ti fanno abbuffare, aiutandoti a distinguere tra fame emotiva e fisica.

Una volta determinati quali sono i punti cruciali, scrivi come risolvere il problema. Se tendi a mangiare troppo dopo il lavoro, scrivi invece quali attività farai prima di andare a casa.

Usa le app per registrare i tuoi pasti

Diverse app per smartphone ora ti consentono di registrare i tuoi pasti giornalieri, pubblicare foto dei tuoi alimenti e lasciare commenti sui post di altri alimenti a dieta.

Alcune app potrebbero anche presto utilizzare la tecnologia di riconoscimento degli alimenti, che determina le informazioni nutrizionali in base alle foto caricate.

Uno studio pubblicato sul Journal of Nutrition Education and Behavior ha rilevato che i partecipanti che hanno monitorato la propria dieta con un’app per smartphone o una funzione di memo hanno perso meno giorni di registrazione rispetto alle persone che usano carta e matita, probabilmente a causa della facilità d’uso.