Home Salute & Benessere Le 4 cose che tocchi ogni giorno e che potrebbero essere tossiche

Le 4 cose che tocchi ogni giorno e che potrebbero essere tossiche

CONDIVIDI

Anche se – di solito – pulisci gli oggetti che tocchi, questi possono veicolare alcune sostanze chimiche che potrebbero tossiche.

Accartocciare gli scontrini

Sebbene accartocciamo, quasi naturalmente, gli scontrini che riceviamo dai negozi, sappi che è meglio non toccare le ricevute d’acquisto.

Molte ricevute sono stampate su carta termica, il che significa che sono ricoperte da un sottile strato di polvere che sviluppa la tinta necessaria per il carattere.

Questa polvere contiene BPA, una sostanza chimica che distrugge il sistema endocrino che è stata collegata al cancro al seno, al diabete e alle anomalie ormonali nei bambini. (casi estremi, certamente, però, vanno citati in relazione a questa sostanza).

Spray e repellenti per insetti

Anche se potrebbe prevenire alcuni morsi, lo specialista in malattie infettive e il professore assistente clinico Alexea M. Gaffney-Adams dice che alcuni degli ingredienti del tuo spray preferito possono contenere, “organofosfati”, trovati in pesticidi, erbicidi, agenti nervini e agenti chimici. Sono anche noti come plastificanti.

Detersivo per il bucato

Forse ti stupirai del fatto che lavare i tuoi vestiti può essere davvero rischioso, secondo il medico di famiglia e medico generico Maskfika N. Alam.

Oltre ad essere riempito con sostanze chimiche aggressive, molti detergenti contengono fenolo, che può essere facilmente assorbito attraverso la pelle e può causare disfunzione renale ed epatica, secondo lo specialista.

In caso di dubbio, utilizzare un detergente per bucato di marca biologica, soprattutto se si soffre di allergie, eczemi o pelle sensibile.

Deodoranti/antitraspiranti

Sebbene abbia lo scopo di farti sentire fresco e di allontanare la puzza post-allenamento, il Dr. Gropper dice che molte formule utilizzano l’alluminio per coagulare i pori e prevenire un’eccessiva sudorazione.

Ma poiché l’assorbimento dell’alluminio è legato alla malattia di Alzheimer e ai tumori della prostata e della mammella, il Dr. Gropper raccomanda, invece, di provare un antitraspirante naturale.