Home Lifestyle Le 10 usanze più strane provenienti da tutto il mondo

Le 10 usanze più strane provenienti da tutto il mondo

CONDIVIDI

Le 10 usanze provenienti dal mondo che rendono particolare il paese in cui sono messe in pratica. La nona è molto particolare.

Proprio come il modo indiano di salutare gli anziani, toccando i loro piedi potrebbe sembrare inusuale agli stranieri, anche la pratica araba di strofinarsi il naso per salutarsi (con rispetto) può sembrare bizzarra.

Ci sono molte usanze e tradizioni particolari e, talvolta, strane che le persone che vivono nel mondo mettono in atto nei rispettivi paesi.

Scopriamo insieme quelle più particolari e strambe agli occhi di chi osserva – dall’esterno – determinate culture.

usanze dal mondo

Usanze: Arrivare puntuali in Venezuela

Arrivare puntuali in Venezuela è una delle usanze più importanti all’interno del paese sudamericano.

Ci si può chiedere perché: semplicemente i venezuelani sono precisi per quanto riguarda gli appuntamenti.

Cospargere di sale extra in Egitto

Si tratta di aggiungere un po’ di sale in più per insaporire ulteriormente il cibo: una pratica che, per gli egiziani, potrebbe essere altamente offensiva, in quanto concepita come una mancanza di rispetto per le abilità culinarie dell’ospite.

Mangiare con una forchetta in Thailandia

Anche se il cibo tailandese viene servito con una forchetta e un cucchiaio, è pensato per essere mangiato solo con il cucchiaio, poiché la forchetta è lì solo per aiutarti a spingerlo sul cucchiaio. Non usare la forchetta per mettere il cibo in bocca, è un’usanza ben definita.

Lasciare una mancia in Giappone

Lasciare una mancia o una qualsiasi forma di gratuità è considerato scortese in Giappone perché sono dell’idea secondo cui i servizi che ricevi sono già coperti dal prezzo che ti viene chiesto di pagare, quindi perché pagare di più?

Dare fiori in Russia

Rose rosse per una donna russa? Non è affatto una cattiva idea, ma assicurati che non siano a dozzine.

Perché i fiori dati in numero pari si mettono insieme per i funerali, quindi fai attenzione a non turbare la tua compagna. Basta aggiungerne o eliminarne una.

Incrociare le dita in Vietnam

Il segno universale per sperare di essere fortunati è considerato un’offesa in Vietnam poiché si dice che assomigli ai genitali di una donna.

Cenno col dito per avvicinarsi nelle Filippine

Questo è un gesto maleducato non solo nelle Filippine ma anche in India, ma la gente a malapena presta attenzione.

Tuttavia, provalo nelle Filippine e aspettati di essere subito nei guai, perché questo è un gesto usato per i cani e non per le persone. Quindi stai molto attento.

Usanze da evitare: utilizzare inchiostro rosso in Corea del Sud

Di solito, evidenziamo in rosso le parole chiave e quelle importanti. Ebbene, evitatelo in Corea del Sud perché l’inchiostro rosso è riservato al defunto.

Se si scrive il nome di qualcuno in rosso, si fa capo a una superstizione che prevede il fatto che, utilizzando quel coloro, si voglia augurare del male a quella persona. Da evitare, assolutamente.

Mangiare con le mani in Cile

Toccare il cibo è considerato scortese in Cile, quindi assicurati di usare le posate per evitare passi falsi a tavola. Sono inclusi nei cibi da maneggiare con forchetta e coltello, anche pizze, hamburger e patatine fritte.

Usanze particolari: scartare i regali in India

Aprire in modo veloce e frettoloso i tuoi regali di fronte ai tuoi ospiti potrebbe essere interpretato come segno di avidità e scortesia, e potrebbe anche diventare imbarazzante se alcuni regali eclissano gli altri. Quindi è meglio scartarli in un secondo momento.