Home Salute & Benessere Lavare il viso con l’aceto di mele, ecco perché dovresti farlo tutte...

Lavare il viso con l’aceto di mele, ecco perché dovresti farlo tutte le mattine

CONDIVIDI

Lavare il viso con aceto di mele ogni mattina per ridurre gli inestetismi della pelle: purifica i pori e riduce l’acne! Perfetto per pelli miste e grasse.

donna lava viso – iStock

Lavare il viso ogni mattina con l’aceto di mele vi darà una pelle più pulita e senza imperfezioni, è semplicissimo!

Quotidianamente bisogna pulire la pelle del viso per liberarla dal sebo in eccesso e dall’inquinamento accumulato sui pori.

Usare l’aceto di mele è una soluzione naturale e green per attuare una skin-care chimicamente non aggressiva e molto efficace!

Perché pulire il viso con l’aceto di mele?

L’aceto di mele è usato in cucina principalmente e viene ricavato dal sidro o dal mosto delle mele. Le mele schiacciate e spremute vengono fatte fermentare e si ottiene così l’aceto di mele.

Ottimo sulle insalate e presente in tutte le cucine è un alleato perfetto nel combattere gli inestetismi della pelle.

Ha un’alta percentuale di acidità e per questo motivo non bisogna mai berlo assoluto, rischieremmo di bruciare gola ed esofago!

Per prendersi cura del viso utilizzando l’aceto di mele dovrete utilizzarne circa una tazzina e diluirlo in 2 bicchieri di acqua. Così l’acidità dell’aceto sarà mitigata dall’acqua e la pelle non si irriterà.

Dovete usarlo tutti i giorni al mattino per lavarvi il viso! La grana della pelle saròìà visibilmente migliorata ed i vantaggi che otterrete sono:

  • ridurrete l’acne
  • asciugarete i brufoli infiammati
  • ridurrete la visibilità delle macchie sul viso
  • sgrassarete le parti del viso dove la pelle tende ad essere grassa o mista
  • regolerete la produzione di sebo

Consigliamo di utilizzare un aceto di mele non raffinato biologico, pressato a crudo e non filtrato oltre che pastorizzato.

Come lavarsi il viso correttamente con l’aceto di mele

Ricordiamo di non usare l’aceto di mele assoluto, diluitelo sempre con l’acqua o la pelle si irriterà fortemente: 1 parte di aceto e 3 di acqua.

Leggi anche: Aceto di mele, 5 benefici

Vi serviranno:

  • 1 tazzina da caffè di aceto di mele
  • 2 bicchieri di acqua del rubinetto

Mettete in una ciotola acqua e aceto, mescolate e poi lavatevi il viso tenendo gli occhi chiusi. Alla fine potete tamponare con un asciugamano pulito per asciugarvi.

LettoQuotidiano.it è stato selezionato nella nuova app di Google News. Per rimanere sempre aggiornato clicca qui e poi sulla stellina “Segui”