Home News Lavare i piatti, come pulire le stoviglie rispettando l’ambiente?

Lavare i piatti, come pulire le stoviglie rispettando l’ambiente?

CONDIVIDI

Lavare i piatti in modo naturale? È possibile! Ecco qualche segreto per rispettare l’ambiente e igienizzare le stoviglie.

Lavare i piatti in modo naturale

Lavare i piatti in modo naturale è possibile, non abbiamo quindi necessità di utilizzare prodotti chimici. Ottenere piatti puliti e profumati non richiede l’uso di sostanze chimiche in modo da tutelare al meglio il nostro ambiente.

Qual è l’alternativa all’uso del solito detersivo? Semplice utilizzare prodotti naturali che sono biodegradabili ma anche in grado di pulire perfettamente i nostri piatti.

Come lavare i piatti rispettando l’ambiente?

Per lavare i piatti in modo del tutto eco friendly, servono pochi ingredienti del tutto naturali:

  • molta acqua calda
  • 2 limoni maturi
  • 30 gr di bicarbonato;
  • un quarto di litro scegliendo aceto di vino bianco
  • spugnette abrasive
  • una casseruola media grande

Per prima cosa sciacquate i piatti con acqua bella calda. Solitamente quando laviamo i piatti dovremo scrostare, sgrassare, profumare. Per farle utilizzeremo bicarbonato di sodio, aceto e succo di limone.

Fase prima: scrostare

Il bicarbonato serve per poter sgrassare e lo utilizzeremo mettendolo su una spugnetta abrasiva, strofinando con forza ed energia i piatti eliminando i residui di cibo rimasti attaccati. Una volta finita la scrostatura, mettiamoli da parte e passiamo alla prossima fase.

Fase seconda:sgrassare

Prendiamo quindi una casseruola grande. Riempiamola d’acqua e mettiamola sul fuoco, facendola bollire per 5 minuti. Aggiungiamo l’aceto di vino bianco e continuiamo a bollire per altri cinque minuti.

Imbeviamo la spugnetta nella soluzione ottenuta, sgrassando i piatti già debitamente scrostati. In questo modo toglieremo il cattivo odore dai piatti. In questo modo potremo sciacquare i piatti sotto il getto dell’acqua.

Fase terza: profumare i piatti

Passiamo una spugnetta bagnata di succo di limone: una soluzione ottima per ottenere dei piatti non solo profumati ma anche igienizzati.

Con questo semplice procedimento abbiamo rispettato la natura e pulito a fondo tutte le nostre stoviglie!