Home Spettacolo Lamberto Sposini, ecco come si è ridotto il conduttore dopo 7 anni...

Lamberto Sposini, ecco come si è ridotto il conduttore dopo 7 anni dal grave ictus

CONDIVIDI

Lamberto Sposini, ecco com’è oggi il conduttore a distanza di 7 anni, dopo un Ictus che lo ha costretto ad allontanarsi dal mondo dello spettacolo.

Lamberto sposini

Lamberto Sposini è stato uno dei conduttori più amati dal pubblico italiano. Il presentatore infatti, qualche anno fa, ha dovuto interrompere la sua carriera televisiva a causa di un male che lo ha colpito durante la diretta, prima di entrare in studio.

Lamberto Sposini, dopo la malattia

Il conduttore, ha dovuto mettere un punto alla sua carriera proprio a causa di un malore che lo ha colpito in diretta. Al suo fianco la mitica Mara Venier, che si è ritrovata in mezzo ad una vera e propria tragedia. A quanto pare Lamberto prima della diretta, aveva accusato dei malori, finché non si è accasciato completamente a terra.

Lamberto colpito da un Ictus

Il giornalista infatti, una mattina, mentre si preparare per entrare negli studi della Rai, si è sentito male. Un malore ha colpito improvvisamene.

Lamberto è stato portato di corsa in ospedale ed è stato immediatamente visitato dai dottori. I risultati degli accertamenti non sono stati dei migliori, il conduttore infatti, è stato colpito da un forte Ictus.

Da quel giorno però, sono passati circa 7 anni, un giorno giorno però che gli ha cambiato totalmente la vita. Il conduttore infatti, a causa del malore, oggi riporta alcune invalidità che non gli permettono di condurre una vita del tutto normale. A quanto pare infatti Lamberto, ha riportato delle conseguenze abbastanza gravi dopo l’ictus, infatti, non può più scrivere, ne parlare e soffre di afasia. Nonostante tutte queste disabilità, il conduttore riesce a condurre una vita normale, anche perché è circondato dall’amore della sua famiglia che non lo lascia mai solo e sopratutto dall’amore dei suoi amici che lo vanno a trovare quasi ogni giorno.