Home Cronaca Lago di Como, ritrovata la dodicenne scomparsa: trascinata al largo

Lago di Como, ritrovata la dodicenne scomparsa: trascinata al largo

CONDIVIDI

E’ stato trovato al largo il corpo della dodicenne scomparsa nel Lago di Como 6 giorni fa, la madre era tornata salva a riva.

Lago di Como, trovato cadavere dodicenne
Lago di Como trovata dodicenne

Non si sono mai arrestate le ricerche della ragazzina dodicenne che era sparita nelle acque del Lago di Como in provincia di Lecco, ora la terribile scoperta.

La scomparsa della dodicenne nel Lago di Como

La scomparsa della ragazzina di appena 12 anni nelle acque del Lago di Como il 27 agosto scorso aveva da subito fatto temere il peggio.
Secondo la ricostruzione la piccola e la mamma si erano immerse nel versante di Lecco, poco distanti dalla spiaggia del parco Ulisse Guzzi.

Le due avevano nuotato per diverso tempo intorno alle 14 poi qualcosa era intervenuto a rendere difficile stare in acqua. Tra le ipotesi, il fondale eccessivamente profondo, avrebbe costretto le due a tornare a riva.
Purtroppo è in quel momento che si perdono le tracce della piccola: la mamma infatti è riuscita a tornare a riva e si è accorta che la figlia non era con lei.

Nessuno aveva visto la dodicenne, nemmeno i bagnanti sulla spiaggia di Abbadia Lariana avevano notato nulla. Le ricerche sono subito scattate, con tanto di sommozzatori impiegati ma solo oggi la triste scoperta.

Trovato il corpo della ragazzina: era al largo

Purtroppo la vicenda della dodicenne originaria di Monza dove viveva con i genitori ed i tre fratelli. La famiglia è originaria del Gambia ed alla notizia della scomparsa la disperazione era stata massima.

La triste notizia del ritrovamento del cadavere della piccola risale a poche ore fa: la dodicenne è stata trovata al largo, circa 200 metri dalla riva.
Ad una prima ipotesi la ragazzina sarebbe stata trascinata via dalla corrente del lago come riporta Il Fatto Quotidiano.

Il corpo della piccola inoltre si trovava in profondità, a circa 125 metri. Questo particolare, assieme al maltempo degli scorsi giorni potrebbe aver reso più difficoltose le operazioni di recupero.
Il dolore della famiglia alla notizia è grande e tutta la comunità si stringe attorno a loro e nel ricordo della piccola.