Home News Lady Diana, la verità sulla lettera di Re Filippo: “Non approviamo questo...

Lady Diana, la verità sulla lettera di Re Filippo: “Non approviamo questo comportamento”

CONDIVIDI

E’ spuntata la lettera di Re Filippo indirizzata a Lady Diana che contiene alcune verità sconcertanti

Lady Diana, la rivelazione che ha sconvolto tutti: "Quello è stato il giorno più brutto della mia vita"
Lady Diana

Filippo, marito della Regina Elisabetta, ha scritto a Lady Diana un anno prima dalla sua morte per chiarire un concetto a loro molto caro e preciso.

La lettera di Filippo

Diana Spencer non c’è più a seguito di quella tragica notte dell’agosto del 1993, dopo l’incidente d’auto misterioso avvenuto sotto il tunnel di Parigi.

Sono emerse le lettere che il Principe Filippo ha scritto a Diana Spencer, in prossimità del divorzio nel 1992 – riproposte dal Mirror e oggi all’asta. Una rivelazione che ha lasciato gli inglesi – e non solo – senza parole, tanto da cercare di saperne di più in merito.

Le dure di parole di Filippo

Come sappiamo bene all’interno della Royal Family – parlando dei tempi di Carlo e Diana, non si usava parlasi faccia a faccia ma inviare delle lettere ufficiali. Questo è quello che fece Filippo – consorte della Regina Elisabetta – indirizzando parole concrete sia a favore e sia contro la nuora:

“non riesco ad immaginare che qualcuno sano di mente ti lascerebbe per camilla. per noi non è concepibile”

Etichettando il figlio – Principe Carlo – un vero sciocco. Ma nonostante questo, usa anche parole dure contro la principessa:

“non approviamo che nessuno dei due abbia un amante”

Una lettera dal contenuto molto intimo e diretto, che sicuramente Filippo sperava non venisse mai pubblicata o resa nota.  All’epoca, infatti, una relazione clandestina tra Carlo e Camilla non era pensabile esattamente come credere che sarebbe diventata sua moglie.

Dopo la tanto chiacchierata notizia dello scontro tra Camilla e Dianacome da dettaglio in questo nostro articolo – oggi anche le parole di Filippo tuonano nella mente delle persone.