Home Spettacolo Beccata a farlo nuda in giardino, Lady Diana: gli operai del Palazzo...

Beccata a farlo nuda in giardino, Lady Diana: gli operai del Palazzo reale svelano l’inedito episodio

CONDIVIDI

Aveva sempre gli occhi puntati addosso Lady Diana. La Principessa però non ha il suo lato più ‘irriverente’ anche se qualcosa, a distanza di anni, sta emergendo

Lady Diana, pizzicata nuda dagli operai
Lady Diana

Nel libro in uscita tra qualche mese sono presenti dettagli inediti della vita di Lady Diana e degli innumerevoli scandali, in qualche modo occultati, riguardanti la vita reale. La Principessa è stata più volte al centro del calderone mediatico, per via del suo lato più vulnerabile e allo stesso tempo più umano e amabile.

Purtroppo, paparazzi e giornalisti hanno sfruttato la sua vita e il suo nome per soldi ignorando quanto male potesse fare tutto questo ad una donna come lei. In “Kensington Palace: An Intimate Memoir da Queen Mary a Meghan Markle” si legge che a Kensington Palace tra la fine degli anni ’80 e l’inizio dei ’90, la Principessa aveva osato qualcosa di molto audace!

Lady Diana, vista con gli occhi indiscreti di Kensington Palace

Un personaggio tanto amato quanto sfruttato dai media quello di Lady Diana. E’ nell’abitazione reale che ha vissuto gli ultimi anni la Principessa, ed è stata proprio quest’ultima la sede di numerosi scandali. Il Kensington Palace, infatti, è stato usato come residenza di Londra per reali sin dal regno condiviso dal re Guglielmo III e della regina Maria II, tra la fine del ‘600 e l’inizio del ‘700.

Parlando proprio della dimora, come riportato da Express UK, l’autore Tom Quinn, nel Mail di domenica scorsa, l’ha descritta come una residenza molto in vista. In pratica, qui, niente riuscirebbe sfuggire all’attenzione dei servitori.

Lady Diana
Lady Diana

Dei veri e propri occhi indiscreti quelli di Kensington Palace, che porterebbero facilmente alla luce pettegolezzi come rivalità, amanti illeciti ed esplosioni coniugali.

Tom Quinn ha addirittura affermato che la servitù avrebbe spesso visto “persone seminude correre per il posto”. Una dichiarazione che ha suscitato molto interesse nei lettori e negli accaniti seguaci della royal family, che hanno chiesto ulteriori delucidazioni in merito.

Gli operai beccarono così la Principessa

Maggiori dettagli sulla faccenda si trovano proprio nel libro di Tom Quinn – già citato prima – “Kensington Palace: An Intimate Memoir da Queen Mary a Meghan Markle”. Proprio qui, l‘autore approfondisce molti aspetti della residenza e dei reali che l’hanno abitata.

Nel libro è possibile leggere i nomi di alcune persone avvistate correre seminude per le aree di Kensington Palace, tra cui comparirebbe anche quello della Principessa Diana!

Nello scritto si cita il giardino privato recintato del palazzo come luogo preferito della Principessa Diana, che avrebbe amato trascorrere varie ore lì a prendere il sole.

In base a quanto riportato da Quinn, però, l’ex staff della residenza, impegnato nella dimora tra la fine degli anni ’80 e l’inizio degli anni ’90, avrebbe avvistato la Principessa Diana mentre prendeva il sole nuda nell’edificio.

La reale di Inghilterra sarebbe stata vista da alcuni operai, mentre si sollevava da terra, nuda, a detta loro, dopo aver trascorso alcuni minuti al sole.