Home Spettacolo Lady Diana costretta a passare il Natale da sola: svelato il dramma...

Lady Diana costretta a passare il Natale da sola: svelato il dramma degli ultimi anni a Corte

CONDIVIDI

Emerge solo ora come la crisi nel rapporto con il Principe Carlo costrinse Lady Diana a passare da sola le feste natalizie durante gli ultimi anni.

Lady Diana, Regina Elisabetta a Natale
Lady Diana, Regina Elisabetta

Le feste di Natale dovrebbero essere un’occasione di serenità e di scambio di amore ma per Lady Diana non fu così. Emerge ora una testimonianza che svela come la Principessa restasse sempre sola il giorno di Natale a causa della rigida etichetta di corte.

Le tradizioni natalizie della Famiglia Reale

Si sa le tradizioni di famiglia vanno rispettate e quando si tratta della Famiglia Reale britannica le cose si fanno ancora più serie.

Come da moltissimi anni infatti, la consuetudine vuole che le feste natalizie si passino nella tenuta di Sandrigham nel Norfolk assieme alla Regina Elisabetta.

Il rituale del pranzo natalizio e degli scambi di auguri non può essere evitato anche se non sempre i membri della famiglia hanno preso tale impegno con gioia.

Come accade per tutte le famiglie infatti, qualora ci siano dei dissapori diventa molto pesante passare i giorni di festa assieme.

Di recente la situazione tesa tra Meghan Markle ed il resto della famiglia ha portato l’attenzione proprio sulla tradizione natalizia dei Windsor che non vede di buon occhio la decisione del Duca e della Duchessa di Sussex di passare le festività in America.

Anche questo anno Kate Middleton con il Principe Harry ed i figli sono arrivati nei giorni scorsi nella residenza di Sadrigham per dare inizio ai festeggiamenti.

Lady Diana sempre sola a Natale

Come riporta anche Il Giornale anche Lady Diana si ritrovò in un a situazione difficile proprio durante le feste di Natale.

L’ex chef reale Darren McGrady che ha già svelato particolari della vita di Lady Diana questa volta rivela un lato molto triste della vicenda che seguì la separazione tra Carlo e Diana.

“Era molto triste lavorare per Lady Diana che sapevamo tutti sarebbe stata sola il giorno di Natale, con i due figli obbligati ad andare dalla nonna”

Il cuoco rivela come gli unici che tentassero di prendersi cura della Pincipessa erano i membri del suo staff:

“Insisteva con tutti noi perché passassimo il Natale con le nostre famiglie, così è capitato che le lasciassimo qualcosa di pronto in frigorifero”

Come conferma anche l’ex dipendente reale Diana si era sacrificata finchè i figli erano piccoli a sopportare l’ambiente in casa Windsor ma sarebbe stato insopportabile subire la pressione del pranzo di Natale a Sandrigham dopo che la crisi con Carlo era scoppiata.

“Diceva che non si poteva scappare, si sentiva in trappola…”

Preferì dunque restare sola a casa mentre i figli passavano il natale con la Regina Elsabetta ma ciò deve averla resa per forza molto triste.