Home News Lady Diana, rivelato lo scontro con Camilla: “Non ti agitare, hai tutto...

Lady Diana, rivelato lo scontro con Camilla: “Non ti agitare, hai tutto quello che vuoi”

CONDIVIDI

Una rivelazione che ha lasciato tutti senza parole, quella su Lady Diana e lo scontro con Camilla per il Principe Carlo

Lady Diana, la triste rivelazione: "Harry e William hanno impedito il suicidio"
Lady Diana – Harry e William

Una rivelazione su Lady Diana che era stata fatta in esclusiva dal settimanale Oggi, sta facendo il giro del web lasciando gli utenti senza parole

Il tentato suicidio

Come si evince sul settimanale Oggi  – e ripreso da altri magazine internazionali – la vita di Lady Diana era destinata a cessare ancor prima dell’incidente avvenuto a Parigi in quella tragica notte di agosto.

Il matrimonio con Carlo andò male sin dai primi momenti, accorgendosi già dalla luna di miele che le attenzioni del Principe fossero rivolte a Camilla – l’amore della sua vita – anziché alla moglie. Una vita, quella di Diana, fatta di scontri – odio – interferenze e grandi falsità.

Tutto questo, prima del divorzio, la portarono a pensare al suicidio per farla finita e lasciare quel mondo così triste e senza speranza. Come si racconta, stava per farlo sino a quando non guardò i suoi figli negli occhi – decidendo di vivere per loro.

A rivelare questo segreto fu l‘amico Derek Deane proprio al settimanale Oggi:

“Non arrivò a suicidarsi per i suoi figli, erano la sua unica ragione di vita”

Lo scontro con Camilla

Ma a peggiorare la situazione non ci fu solo Carlo e i tanti divieti da parte della Regina Elisabetta, perché fu Camilla la sua vera e unica spina nel fianco. Sempre Derek Dean rivela un qualcosa di sconcertante, ovvero lo scontro tra Diana e Camilla:

“non riesco a capire perché ti agiti. tutti ti ammirano, ti hanno messo su un piedistallo…hai tutto quello che vuoi”

E Diana rispose in maniera molto triste:

“non ho mio marito”

Quando poi Diana trovò Dodi, non pensò di sposarsi – per lei era solo un passatempo. Ma per la famiglia reale rappresentava “un nemico da eliminare”