Home Spettacolo ‘Ti piace cavalcare?’ Diana umiliata da Camilla Parker, l’imbarazzante domanda: il vero...

‘Ti piace cavalcare?’ Diana umiliata da Camilla Parker, l’imbarazzante domanda: il vero scopo

CONDIVIDI

Nuove scottanti rivelazioni fanno luce sul controverso rapporto tra Lady Diana e l’attuale consorte del Principe Carlo, Camilla Parker Bowles

Camilla Parker umiliò Diana durante un pranzo
Camilla Parker Diana

Una delle relazioni più chiacchierate della royal family è sicuramente quella tra Lady Diana e Camilla Parker Bowles. Com’è noto, Camilla e il Principe Carlo vantavano già una storica amicizia e sporadiche liaison, prima ancora che Diana incontrasse per la prima volta il suo futuro marito.

La Principessa e il figlio della Regina Elisabetta II si sono visti solo poche volte prima che il reale le chiedesse di diventare sua sposa nel 1981.

I cari e gli amici più stretti di Carlo ritenevano che i due formassero una coppia ideale, inclusa Camilla. La Parker Bowles e il Principe avevano già avuto una breve avventura nei primi anni ’70 e poi un’altra nel ’79.

Entrambi, però, erano sempre consapevoli del fatto che il Principe dovesse essere fedele alla donna che aveva preso come moglie, Lady Diana.

Lady Diana: il memorabile pranzo con Camilla

La Parker Bowles, quindi, aveva dato il benestare alla coppia. Secondo il biografo Howard Hodgson, come riportato nel suo libro del 2007, dal titolo “Carlo: l’uomo che sarà il re”, Camilla avrebbe addirittura tentato di avere un rapporto esclusivo con Diana.

Camilla le avrebbe infatti lasciato un messaggio, che citava:

“Pranziamo presto quando il Principe di Galles va in Australia e Nuova Zelanda. Starà via per tre settimane.”

Secondo Hodgson, le intenzioni di Camilla sarebbero state sincere e la donna avrebbe ritenuto davvero che lei e Diana fossero amiche.

Lady Diana Camilla

I ricordi contrastanti del pranzo

Tuttavia, i successivi ricordi del pranzo delle due donne si trovano drammaticamente in contrasto. Durante quel pranzo una domanda di Camilla risultò particolarmente strana alle orecchie di Diana. La sua ex amica, infatti, le chiese se le piacesse andare a cavallo. La Principessa non capì, al tempo, il motivo di tale quesito.

Non era puro interesse verso quella che poteva diventare una delle sue migliori amiche, probabilmente – come ammetterà più tardi la Principessa- Camilla voleva solo capire quando poteva vedere Carlo senza che ci fossero interferenza da parte della Spencer.

Secondo Diana, quindi, l’attuale moglie del Principe Carlo al tempo si servì di quel pranzo per scoprire quando la Lady si sarebbe allontanata temporaneamente, così da consentirle di vedere di nascosto Carlo.

Camilla, invece, tuttora secondo fonti vicine ha un ricordo positivo del pranzo, che per la donna sarebbe scorso liscio come l’olio, senza intoppi.