Home Spettacolo Lady Diana, trovate lettere inedite: confessioni private ‘Senso di colpa e confusione’:...

Lady Diana, trovate lettere inedite: confessioni private ‘Senso di colpa e confusione’: carteggio finito all’asta

CONDIVIDI

Emergono solo ora delle lettere private scritte da Lady Diana che hanno lasciato tutti senza parole ed ora verranno messe all’asta. Tutti i dettagli

Lady Diana
Lady Diana

Come già successo con alcuni oggetti appartenuti a Lady Diana, ora alcune sue lettere private verranno a breve messe all’asta, cosa rivelano di inedito sulla vita della Principessa.

La vita di Lady Diana tra scandali e fast food

Lady Diana è stata la Principessa delle contraddizioni: remissiva e rivoluzionaria, triste e vivace fino all’ultimo, icona di stile mondiale e mamma comune.

Soprattutto l’ultimo ruolo è quello che sempre le è calzato di più.
Diana Spencer divenne infatti madre poco più che ventenne, e da una ragazza giovane e volubile come lei ci si sarebbe aspettato altro rispetto alla devozione con cui occupò fino all’ultimo dei suoi due figli William ed Harry.

Proprio loro hanno raccontato alcuni episodi in cui la madre sgattaiolava furtivamente fuori da Palazzo insieme ai bambini per portarli ad esempio al Mc Donald’s.

La vita dei Reali britannici negli aspetti meno formali, come questi ed altri episodi, è stata spesso affidata a lettere e missive private che se diventate pubbliche hanno scoperchiato una vita diversa da quella che appariva.

La lettera inedita messa all’asta: cosa rivela

Non stupisce dunque l’interesse che si cela tutt’ora per le lettere scritte da Lady Diana.

Alcune di esse sono già state rese pubbliche, scatenando notevoli discussioni e polemiche come ad esempio quella in cui lei afferma di avere paura che qualcuno volesse attentare alla sua vita.

A causa degli eventi successivi, la sua morte nell’incidente sotto al tunnel dell’Alma, questa ed altre lettere sono entrate nella storia.

Alcune lettere inedite risalenti al 1990 pare stiano per essere messa all’asta da Harper’s Bazar per 4 mila sterline come base d’asta.

Tali lettere sarebbero state scritte dalla Principessa a Ivy Woodward conosciuta mentre era in ospedale per assistere il Principe Carlo ricoverato per rottura di un braccio.

Alla donna che invece aveva il figlio in coma per un incidente e che le raccontò i suoi problemi con la nuora, Diana scrisse alcune lettere molto amichevoli km cui racconta particolari privati della sua vita con i figli all’epoca di 8 e 6 anni:

“I ragazzi sono elettrizzati dalla prospettiva del Natale imminente e si sono messi a cercare in lungo e in largo qualunque pacchetto potrebbero ricevere”.

La Principessa del Galles inoltre consola la donna per la sua situazione e fa capire di conoscere bene le dinamiche difficili all’interno di una famiglia, forse riferendosi alla sua esperienza all’interno della Famiglia Reale:

“ciò può produrre senso di colpa e di conseguenza confusione, le persone si sentono ferite”

Commentava Diana parlando della nuora di Ivy e la lettera chiude con un augurio di speranza nel futuro a cui forse voleva credere lei stessa:

“Non devi preoccuparti, il tempo sistemerà tutto”.