Home Spettacolo Lady Diana, il terribile insulto di Carlo ‘Sembri una…’: costretta a mettere...

Lady Diana, il terribile insulto di Carlo ‘Sembri una…’: costretta a mettere un vestito 2 taglie in meno

CONDIVIDI

Lady Diana insultata in pubblico, era stata avvertita da Grace Kelly: “Andrà solo peggio!”, la rivelazione incredibile a distanza di anni

Lady Diana, il retroscena sulla sua relazione con Carlo
Lady Diana

Le vite di Lady Diana e della Principessa Grace sono contraddistinte da numerosi parallelismi. Erano entrambe due donne bellissime, piene di classe ed eleganza, delle outsider glamour, che hanno sconvolto il mondo.

Inoltre, entrambe hanno sposato dei nobili e tutte e due sono tragicamente rimaste uccise in due differenti incidenti stradali. Le due donne si conoscevano e, in un’occasione, Grace Kelly ha avvertito la Principessa Diana… scopriamo cosa le disse!

Lady Diana Grace Kelly

L’incontro tra Grace e Lady Diana

Lo scrittore Craig Brown ha raccontato nel suo libro del 2011 “Ciao Arrivederci Ciao: Cerchia di 101 incontri notevoli” del primo incontro tra la Principessa Grace e Lady Diana.

Ha rivelato di come Grace sia intervenuta in un momento imbarazzante dal quale Lady Diana non riusciva a tirarsi fuori. Era la prima uscita pubblica del Principe Carlo e di Diana, il 3 marzo del 1981. Quella sera erano stati a uno spettacolo musicale ed era trascorsa solo una settimana dall’annuncio del loro fidanzamento.

 

In quell’occasione, pare che Lady Diana fosse preoccupata di non starsi comportando adeguatamente in un ambiente formale. L’allora 52enne Grace Kelly lo notò e la prese da parte per una chiacchierata in bagno.

A quel punto, Diana si è aprì completamente con lei e rivelò il suo senso di isolamento e le sue paure per il futuro.

L’ammonimento di Grace Kelly

Fu allora che Grace le diede un severo avvertimento, mentre la accarezzava dolcemente sulla guancia.

“Non preoccuparti, andrà sempre peggio”.

Diana si sentiva davvero in imbarazzo e voleva fuggire dalla serata formale. Non sapeva se dovesse tenere la sua borsetta con la mano sinistra o con quella destra e il suo audace abito nero di Emmanuels peggiorava le cose e la faceva sentire eccessivamente esposta.

“Allora aveva un seno piuttosto prosperoso e tutti ne sono rimasti impressionati.”

Già prima di incamminarsi Carlo l’aveva messa a disagio sottolineando la scelta inopportuna, a suo dire, di mettere un abito nero per un’occasione simile, mondana. Il Principe, infatti, non esitò a dire che la sua ex consorte sembrava una donna vestita a lutto, di certo non proprio un complimento.

Diana era agitata e aveva bisogno di tutto tranne degli insulti di quello che da lì a breve sarebbe diventato suo marito. Grace a modo suo cercò di rincuorarla ma non poté evitare di metterla in guardia: le aspettava un destino dove la privacy e l’imbarazzo sarebbero diventate pane quotidiano della sua esistenza.