Home Spettacolo Lady Diana come Grace Kelly: spuntano nuovi terribili dettagli sulla misteriosa morte

Lady Diana come Grace Kelly: spuntano nuovi terribili dettagli sulla misteriosa morte

CONDIVIDI

Lady Diana e Grace di Monaco, due donne segnate dallo stesso terribile destino di un incidente misterioso. Ma le nuove rivelazioni portano alla luce qualcosa di strano e inaspettato

Lady Diana
Lady Diana come Grace Kelly

Grace Kelly ha terminato la sua vita a bordo di una automobile, per un incidente – esattamente come Lady Diana. Per tutte e due si parla di mistero e complotto – ma quali sono le nuove rivelazioni?

La morte di Grace Kelly

Una morte che ha scosso tutti e non solo nel Principato di Monaco, essendo considerata al pari della moglie di Carlo come modo di fare e fama tra il suo popolo. Una ex attrice americana che si innamora follemente del Re Ranieri III e da vita ad una delle più affascinanti storie d’amore di tutti i tempi.

Ma il 14 settembre 1984, mentre si trovava con sua figlia a bordo di un auto – perde il controllo e quell’incidente le toglie la vita per sempre, risparmiando però Stephanie rimasta sotto shock per il tragico incidente.

Monaco la ricorda ogni anno, continua ad amarla e fa emergere sempre dei tratti della sua personalità molto affascinanti come quelli che hanno conquistato il marito durante il loro primo incontro.

L’ipotesi di complotto dietro la morte di Grace Kelly

Come per la principessa inglese, anche quella di Monaco è stata investita da credenze complottistiche. Una tra tutti è quella pubblicata dal National Enquirer, dove si parla di prove particolari che mettono in dubbio tutto quanto.

Fonti anonime avrebbero rivelato ai giornalisti del tabloid di cui sopra, che la Grace sarebbe stata uccisa dopo aver scoperto dei traffici da parte della P2 a Monaco. Una questione molto delicata, dove la Principessa è stata messa a conoscenza del volere di queste persone nel voler mettere le mani tra le casse del Casinò.

Per questo motivo attuarono un piano ben preciso, manomettendo i freni della sua Rover 3500 per metterla ko. Sempre secondo il complotto, la principessa fu estratta dalle lamiere ancora in vita ma poi uccisa direttamente – con una iniezione – in Ospedale sempre dagli esponenti del P2.

Una tesi che non ha mai avuto alcun riscontro o clamore, ma pone comunque un dubbio su tutta la vicenda che scuote e ricorda Lady Diana.