Home Spettacolo La verità sulla malattia del figlio della Del Santo: “Lory ha mentito”

La verità sulla malattia del figlio della Del Santo: “Lory ha mentito”

CONDIVIDI

Ancora non è chiaro come è morto il figlio di Lory Del Santo. All’inizio, appena saputo del prematuro decesso da parte di questo giovane,  si era parlato di anedonia, ma qualcuno ha subito smentito la notizia parlando della stessa come di un sintomo non di un malessere letal.

Lory Del Santo aveva purtroppo questo figlio malato da parecchi anni, praticamente dalla nascita. L’anedonia però non era la sua malattia, almeno secondo gli ospiti presenti nel salottino di Barbara D’Urso.

Nella scorsa puntata di Domenica Live si è parlato di Loren con ospite Marco Cucolo. Il compagno della regista, ha rilasciato una commovente intervista nel salotto di Domenica Live dove ha parlato del ragazzo. L’ex concorrente di Pechino Express non è riuscito a soffocare il dolore ed è scoppiato a piangere. Il decesso del ragazzo l’ha toccato parecchio. Lui ha voluto ricordarlo con queste parole

“Abbiamo ricevuto una telefonata quando è successo il fatto. Lory ha risposto al telefono e una volta che ha riagganciato mi ha chiesto: “Starai sempre con me?”. Poi mi ha detto che Loren era diventato un angelo e non era più con noi”

Lory dopo la morte del figlio ha perso ben 15 kg : “La morte di Loren ci ha travolti. Lory è dimagrita di 15 chili, non mangiava più. Guardava un punto fisso nel vuoto, io non l’ho mai lasciata sola. L’accompagnavo anche al bagno”

Qualcuno tra il pubblico ha parlato di autismo per il giovane Loren:

“L’anedonia è un sintomo, non una malattia. Un sintomo, un disturbo, che si confondeva con il suo carattere. Era diverso da tutti gli altri, era una persona molto colta”.

Marco Cucolo ha chiosato:

“Sto vivendo questo dolore da solo, lontano dalla mia famiglia. Anche se i miei parenti mi hanno offerto il loro aiuto. La notte faccio fatica a dormire, ero davvero legato a Loren”