Home Cronaca La Spezia, cede ponteggio su un viadotto: due operai precipitano in una...

La Spezia, cede ponteggio su un viadotto: due operai precipitano in una scarpata

CONDIVIDI

Ennesimo incidente sul lavoro questo pomeriggio a La Spezia. Un ponteggio sul viadotto A15 ha ceduto. Due operai sono finiti in una scarpata.

ponteggio

Un terzo uomo è rimasto sospeso ad un braccio meccanico, prima che i vigili del fuoco lo salvassero. I due operai precipitati dal ponteggio sono ora ricoverati in gravi condizioni all’ospedale di Genova.

Incidente a La Spezia

Terribile incidente sul lavoro nel primo pomeriggio di oggi, a La Spezia. Sull’autostrada A15 ha ceduto un ponteggio su cui tre operai stavano lavorando.

Come riferisce anche Fanpage, all’altezza di Stadano, in direzione Santo Stefano, il ponteggio su cui i tre manutentori stavano effettuando dei lavori non avrebbe retto.

Gli operai si trovavano in un cestello su un pilastro nel fiume Magra ad un’altezza di circa una 15ina di metri. Il cestello si sarebbe quindi rovesciato, facendoli precipitare. Uno di loro è caduto sul greto sassoso, l’altro è finito in acqua. Entrambi sono ricoverati in gravi condizioni all’ospedale di Genova.

Un terzo operaio, che stava lavorando insieme agli altri due all’interno del cestello, è rimasto incastrato nel braccio meccanico, rimanendo a lungo sospeso nel vuoto.

L’uomo è stato tratto in salvo dai vigili del fuoco. Secondo quanto riferito dalle autorità sanitarie, l’operaio non ha riportato lesioni gravi, tali da rendere necessario il ricovero in ospedale.

L’autostrada tra Aulla e Santo Stefano è rimasta chiusa diverse ore, per consentire la rimozione del ponteggio.